venerdì,Luglio 1 2022

Seconda Categoria, festeggiano Malvito e Tarsia. Ed è la “Prima” volta

Per entrambe le compagini si tratta della prima, storica, promozione in Prima Categoria. Provengono tutte e due dal Girone B.

Seconda Categoria, festeggiano Malvito e Tarsia. Ed è la “Prima” volta

Nelle settimane scorse vi avevamo raccontato del Rota Greca, ieri invece è arrivata la promozione anche per altre due squadre: il Malvito ed il Tarsia sono state promosse in Prima Categoria. Entrambe provengono dal Girone A. Il Malvito, per la prima volta così in alto, ha vinto il campionato, mentre il Tarsia, che ritornerà in Prima dopo quasi vent’anni, ha chiuso al secondo posto, distanziando però di più di 10 punti la terza in classifica. Motivo per il quale anche i bianco-rossi hanno ottenuto il pass per la categoria superiore.

Il Malvito (nella foto la rosa della squadra) ha per lunghi tratti dell’anno inseguito il Tarsia, prima del sorpasso nello scontro diretto. Da lì è stato un percorso netto, fatto di solo vittorie, con l’apoteosi di ieri a Cropalati: vittoria per 4-0. I gialloverdi, sono stati portati in trionfo da mister Luciano Vaccaro, uno che di promozioni se ne intende. E’ stato infatti per anni l’allenatore di quel Real Sant’Agata capace di sorprendere la Calabria e di arrivare dalla Terza Categoria fino in Promozione in pochissimi anni. Il Malvito, con una società importante alle spalle, sembra avere già le idee chiare per il futuro. Ed anche in Prima Categoria, vuole essere protagonista. Il Tarsia invece, ha in panchina mister Giuseppe Amodio. Allenatore giovanissimo al suo terzo anno in panchina ed ex attaccante di ottimo livello. Il suo sinistro al fulmicotone ha fatto male a tantissime squadre durante i suoi anni in campo. Ora per lui e per tutto il Tarsia, arriva questa grandissima gioia dopo la vittoria per 2-1 sul campo del Verbicaro.

Articoli correlati