venerdì,Luglio 1 2022

Tragedia a Samarate, madre e figlia uccise a martellate

Le due donne sono state trovate morte nella propria casa. Ferito l'altro figlio 23enne, portato in ospedale in codice rosso. Fermato il marito

Tragedia a Samarate, madre e figlia uccise a martellate

Tragedia a Samarate, in provincia di Varese. Una donna di 56 anni e sua figlia di 16 sono state trovate morte questa mattina nella loro abitazione. Ferito anche l’altro figlio di 23 anni. I carabinieri hanno fermato un uomo di 57 anni (Alessandro Maja), sospettato di aver ucciso moglie e figlia e di aver gravemente ferito l’altro figlio a Samarate, in provincia di Varese. L’uomo si trova in ospedale per accertamenti. Il 23enne è stato soccorso e portato in ospedale in codice rosso.

fonte: Adnkronos