domenica,Maggio 29 2022

Al teatro “Rendano” di Cosenza la creazione di Hayden: ecco tutte le date

Gli spettacoli organizzati da Accademia Musicale Europea con la direzione artistica di Daniela de Marco saranno realizzati in partenariato con il Comune di Cosenza e con il Patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura

Al teatro “Rendano” di Cosenza la creazione di Hayden: ecco tutte le date

Cosenza sarà la prima città in Italia ad ospitare il progetto europeo Let’s Sing Oratorio Music! vincitore del programma Europa Creativa dell’Unione Europea nato per diffondere il genere dell’Oratorio musicale tra bambini e ragazzi in maniera semplice e divertente e che diventa anche uno strumento di lotta alla povertà educativa e di superamento di differenze sociali, culturali e territoriali.

Due le repliche previste al Teatro Alfonso Rendano di Cosenza per scoprire “La Creazione” di Joseph Haydn‘, capolavoro assoluto della musica: l’11 maggio alle 10 dove hanno già aderito centinaia di ragazzi con i loro insegnanti ed il 12 Maggio alle 20:30.

Gli spettacoli organizzati da Accademia Musicale Europea con la direzione artistica di Daniela de Marco saranno realizzati in partenariato con il Comune di Cosenza e con il Patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura, dell’Organizzazione Cori Calabria – OCC Calabria e del Conservatorio S. Giacomantonio di Cosenza. Partner europei del progetto sono il Teatro di Opava in Rep. Ceca, la Filarmonica di Bacau in Romania e la Federazione Panellenica dei Cori Scolastici di Karditsa in Grecia.

Tanti i protagonisti in scena: il Piccolo Coro del Teatro Rendano e il Liceo Lucrezia della Valle, guidati rispettivamente dai M° Maria Carmela Ranieri e Saverio Tinto, i vincitori del Concorso Internazionale Musica Sacra la soprano Francesca Mannino (non vedente) ed il tenore polacco Tomasz Tracz, il baritono Luca Bruno e l’attore Marco Aiello entrambi cosentini. Ad accompagnarli ci sarà l’Orchestra del Conservatorio S. Giacomantonio diretta dal M° Fabrizio Da Ros.

I biglietti sono in prevendita da InPrimaFila e per tutti gli studenti under 18 è previsto un biglietto ridotto di soli € 5 per agevolare la partecipazione delle famiglie.

Articoli correlati