domenica,Maggio 29 2022

Cosenza, pensa all’insano gesto sul Ponte di Mancini. Salvata dai Carabinieri

Sul posto, dopo le segnalazioni dei passanti, sono accorse due gazzelle, oltre ai sanitari del 118 che sono prontamente intervenuti per aiutare la ragazza, in evidente stato confusionale. La donna, dopo i primi soccorsi, è stata trasferita

Cosenza, pensa all’insano gesto sul Ponte di Mancini. Salvata dai Carabinieri

Tempestivo l’intervento dei carabinieri della Compagnia di Cosenza nei confronti di una ragazza di 28 anni, originaria di un comune situato nella Valle del Savuto, che percorreva con fare sospetto il Ponte Mancini di Cosenza.

Sul posto, dopo le segnalazioni dei passanti, sono accorse due gazzelle dei carabinieri, oltre ai sanitari del 118 che sono prontamente intervenuti per aiutare la ragazza, in evidente stato confusionale. La donna, dopo i primi soccorsi, è stata trasferita all’ospedale di Cosenza per gli accertamenti clinici del caso, scongiurando così un gesto estremo che avrebbe messo a repentaglio la sua vita.