mercoledì,Giugno 29 2022

Vaiolo delle scimmie: registrati tre casi in Italia

Si tratta di 3 giovani pazienti che al momento sono in discrete condizioni. I risultati delle analisi sono state eseguite allo Spallanzani

Vaiolo delle scimmie: registrati tre casi in Italia

Sono 3 i casi di vaiolo delle scimmie in Italia, secondo le analisi compiute a Roma allo Spallanzani. Si tratta di 3 giovani pazienti. “Ho appena ricevuto notizia dal Seresmi (Servizio regionale per la sorveglianza delle malattie infettive) che anche gli altri due casi sospetti correlati con il caso zero italiano, sono stati confermati. Pertanto salgono a 3 i casi di vaiolo da scimmie, tutti presi in carico dall’Istituto Spallanzani. Ho aggiornato il ministro Roberto Speranza sull’evoluzione della situazione”, dice l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

I 3 giovani pazienti positivi al vaiolo delle scimmie ricoverati “sono in discrete condizioni e di buon umore, sono arrivati da soli qui consapevoli del problema. Al momento non possono ricevere visite, perché in isolamento per il rischio di poter contagiare”, ha detto all’Adnkronos Salute Andrea Antinori, direttore dell’Unita Immunodeficienze virali dello Spallanzani, al termine della conferenza stampa all’istituto.

fonte: Adnkronos

Articoli correlati