lunedì,Giugno 27 2022

Scarichi abusivi anche nel Cosentino: emerse irregolarità da parte di allevamenti e autolavaggi (VIDEO)

In campo 150 militari. I controlli hanno riguardato la costa tirrenica e anche il versante ionico della Calabria

Scarichi abusivi anche nel Cosentino: emerse irregolarità da parte di allevamenti e autolavaggi (VIDEO)

È in corso al Comando provinciale dei carabinieri di Cosenza una conferenza stampa relativa all’ultima fase delle operazioni preventive di controllo delle coste calabresi intrapresa nelle scorse settimane lungo la fascia tirrenica e lungo la costa ionica reggina e proseguita ieri con attività di controllo lungo il versante ionico delle province di Catanzaro, Crotone e Cosenza. Circa 150 i militari impiegati anche del comparto Forestale con il supporto del personale della stazione zoologica Anton Dohrn per la campionatura.

In particolare le verifiche hanno riguardato i bacini fluviali dove sono state riscontrate infrazioni commesse soprattutto da autolavaggi, attività zootecniche e di gestione materiali inerti. A riferire i particolare sono presenti il comandante dei Carabinieri forestali Giorgio Maria Borrelli, il comandante provinciale dei carabinieri di Crotone Gabriele Mambor e Dario Pini, comandante reparto operativo Cosenza.

Articoli correlati