sabato,Luglio 2 2022

Metastasi ossee e tumori alla prostata, seminario scientifico a Rende

L’incontro formativo valido per i crediti ECM, affronterà le problematiche connesse all’impiego delle terapie attualmente a disposizione nel trattamento delle patologie neoplastiche

Metastasi ossee e tumori alla prostata, seminario scientifico a Rende

Si svolgerà a Rende un seminario scientifico sul tema delle metastasi ossee e le nuove prospettive terapeutiche nella cura dei tumori alla prostata. L’incontro formativo valido per i crediti ECM – responsabili scientifici il dottor Francesco Amato direttore della UOC Terapia del Dolore e Cure Palliative e il dottor Luigi Marafioti direttore della UOC Radioterapia Oncologia Ao Cosenza – in un approccio multidisciplinare, affronterà le problematiche connesse all’impiego delle terapie attualmente a disposizione nel trattamento delle patologie neoplastiche e le nuove frontiere offerte dalle molecole ormonali e dal frazionamento radioterapico.

Il seminario è anche l’occasione per fare il punto sulla tecnica di radiofrequenza applicata alle metastasi ossee. Una terapia a scopo antalgico che si eroga in pochissimi centri del Meridione: in Calabria solo all’UOC di Terapia del Dolore diretta dal dottor Francesco Amato.

«La radiofrequenza – ha spiegato il dottor Amato – non agisce sulla lesione ma ci consente di ottenere ottimi risultati nella riduzione del dolore. E’ una tecnica mini-chirurgica e mininvasiva che si rivolge a pazienti oncologici pluritrattati. I benefici sono apprezzabili già nelle 48 ore successive e consente di ridurre l’assunzione di famaci oppioacei, con un notevole miglioramento della qualità di vita di pazienti fragili e compromessi».

Il seminario si articolerà in due sessioni di approfondimento e nove relazioni in cui oncologi, ematologi, radiologi, algologi e specialisti di medicina nucleare faranno il punto sulle nuove frontiere della diagnosi e della cura dei tumori prostatici e sulle opportunità delle varie opzioni terapeutiche.

Articoli correlati