mercoledì,Giugno 29 2022

Diamante, l’estate del Teatro dei Ruderi di Cirella fa il pieno di artisti: ecco il cartellone degli eventi

Si parte il 16 luglio e si va avanti anche ad agosto con diverse date che vedono alternarsi nomi come Cocciante, Franco 126, Irama, D'Angelo, Finizio, Izzo

Diamante, l’estate del Teatro dei Ruderi di Cirella fa il pieno di artisti: ecco il cartellone degli eventi

Annunciato il grande cartellone estivo del Teatro dei Ruderi di Cirella, a farlo è proprio il direttore artistico Alfredo De Luca che dopo mesi di programmazione ha allestito insieme alle produzioni e ai co-organizzatori un calendario estivo che promette grandi cose. Anche l’amministrazione comunale di Diamante che ha patrocinato gli eventi ha mostrato entusiasmo per la kermesse che prevede di essere una delle più importanti dell’ultimo decennio dell’estate dei Ruderi.

Si parte già dal 16 luglio con l’omaggio a Frank Sinatra di Gianluca Guidi per la tappa del Peperoncino Jazz Festival, organizzato in stretta collaborazione con il Consorzio operatori turistici Riviera dei Cedri.

A seguire l’ormai consolidato festival internazionale di danza ovvero il “Danza Pic”, dal 20 al 24 luglio, organizzato proprio dalla Dedo Eventi di Alfredo De Luca con la direzione artistica del coreografo calabrese Giuseppe Ferraro.

Il 2 agosto l’evento più atteso con Riccardo Cocciante in “Cocciante canta Cocciante” insieme all’orchestra del maestro Leonardo De Amicis, data che rientra nel festival Fatti di Musica di Ruggero Pegna che insieme ad Alfredo De Luca ha organizzato altri due colpi estivi: l’8 agosto con Franco 126 e il 20 agosto con Irama, attualmente all’attivo di oltre 1000 biglietti venduti e presentato come concerto dell’estate.

Spazio per le famiglie il 7 agosto con l’unica data in Calabria dei Dinsieme live show “Meet and Greet” e ampia scelta per il pubblico partenopeo con due icone del cantautorato come Nino D’Angelo l’11 agosto in “Il poeta che non sa parlare” e il 18 agosto con il concerto di Gigi Finizio.

Unica commedia estiva dedicata all’ormai artista di casa Biagio Izzo in “Un giorno all’improvviso” il 16 agosto insieme alla coppia storica Mario Porfito e Francesco Procopio.

Alla fine il direttore artistico De Luca aggiunge: «Programmazione estiva nata per soddisfare i gusti di tutti, abbiamo cercato di dare ampia scelta a tutti con diversi generi di spettacolo e diversificando gli show dal vivo. Ogni anno cerchiamo di migliorare la proposta estiva e siamo al lavoro per dare alla costa tirrenica la stagione che merita».

«Il Teatro dei Ruderi – continua – già dallo scorso anno rientra in un circuito nazionale riconosciuto da tutti ed è tornato a splendere come un tempo, adesso bisogna mantenere questa strada per valorizzare ancor di più il nostro territorio che non ha nulla da invidiare ad altri. La stagione dei Ruderi sarà incentivo di turismo per tutta la regione. I biglietti sono già in vendita da tempo e il pubblico sta rispondendo con entusiasmo. Dopo due anni di pagine nere e di lockdown è ora di scrivere qualcosa di bello per lo spettacolo dal vivo».

I biglietti della programmazione sono già disponibili su TicketOne e nei punti vendita autorizzati.