venerdì,Luglio 1 2022

Cosenza, tenta rapina alla BCC. Un 29enne finisce in manette

I carabinieri hanno rintracciato l'autore nei pressi della filiale di Via Panebianco, arrestandolo. Indagini su possibili complici, il bottino aveva fruttato 5mila euro

Cosenza, tenta rapina alla BCC. Un 29enne finisce in manette

Un ventinovenne, B.M., è stato arrestato dai carabinieri in flagranza di reato, dopo aver compiuto una rapina alla BCC di Via Panebianco a Cosenza.

Il giovane si è introdotto nella filiale della banca con una pistola a salve, obbligando i dipendenti a farsi fare il denaro contenuto nelle casse, circa cinquemila euro. L’uomo è stato fermato nell’immediatezza del fatto. Indagini sono in corso per individuare eventuali complici.