mercoledì,Giugno 29 2022

Covid, in Calabria contagi stabili ma con meno tamponi. A Cosenza 461 nuovi casi

Meno tamponi in regione dove i nuovi contagi sono 1.178 per un tasso di positività del 26,1%. Due sono i morti registrati nelle ultime 24 ore entrambi nella provincia bruzia

Covid, in Calabria contagi stabili ma con meno tamponi. A Cosenza 461 nuovi casi

Tasso di positività ancora in crescita in Calabria (26,1%), mentre i contagi rimangono stabili ma con circa 500 tamponi in meno effettuati nella giornata di ieri. Questi i dati riportati nel bollettino quotidiano della Regione, nel quale si apprende che i nuovi positivi sono 1.178; aumentano i ricoveri in terapia intensiva, +2 rispetto a ieri; 2 i morti entrambi a Cosenza e 768 guariti.

I contagi nelle singole province: 266 Catanzaro, 461 Cosenza, 323 Reggio Calabria, 89 Crotone, 23 Vibo Valentia, 16 altre Regioni o Stati esteri.

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 3205857 (+4.511). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 405964 (+1.178) rispetto a ieri. Questi sono i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione Calabria.

Il bollettino Covid Calabria e Cosenza

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

Catanzaro: 39 in reparto, 3 in terapia intensiva, 3673 in isolamento domiciliare; 60207 guariti, 324 deceduti.
Cosenza: 47 in reparto, 3 in terapia intensiva, 22950 in isolamento domiciliare; 84140 guariti, 1123 deceduti.
Crotone: 9 in reparto, 0 in terapia intensiva, 749 in isolamento domiciliare; 41170 guariti, 233 deceduti.
Reggio Calabria: 39 in reparto, 1 in terapia intensiva, 3529 in isolamento domiciliare; 143865 guariti, 789 deceduti.
Vibo Valentia: 9 in reparto, 0 in terapia intensiva, 750 in isolamento domiciliare; 39321 guariti, 174 deceduti.