mercoledì,Agosto 17 2022

Covid, Ricciardi vede nero: «Sarà ottobre terribile con più morti»

Il consigliere del ministro Speranza: «Non stesso allarme delle prime ondate ma senza quarta dose mortalità in forte aumento tra fragili e ultraottantenni»

Covid, Ricciardi vede nero: «Sarà ottobre terribile con più morti»

“Avremo un ottobre terribile, non come quello della prima ondata” di Covid perché “non avremo lockdown, ma avremo un aumento pazzesco della mortalità tra i fragili”. E’ la fosca previsione di Walter Ricciardi, docente di Igiene alla Cattolica e consigliere del ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo al 25esimo Congresso nazionale del sindacato dei medici e dirigenti sanitari Anaao Assomed, in corso a Napoli.

“Quando dico fragili – spiega Ricciardi – penso a una mortalità degli ultraottantenni che arriveranno a ottobre non vaccinati con la quarta dose e a tutti gli altri fragili” come ad esempio i trapiantati, “tra i quali si sta registrando un aumento del contagio. Questi sono tutti fattori che ci porteranno ad avere non quell’eclatante allarme delle prime ondate, ma a una mortalità in forte aumento”.

fonte: Adnkronos

Articoli correlati