martedì,Agosto 9 2022

Rinvenuti cocaina, marijuana metadone e un revolver. Un arresto a Cosenza – VIDEO

In totale sequestrati 20 chili di droga e l'arma con matricola abrasa. I Carabinieri hanno messo in manette un uomo di 52 anni

Rinvenuti cocaina, marijuana metadone e un revolver. Un arresto a Cosenza – VIDEO

Oggi a Cosenza, nell’ambito dei quotidiani servizi di controllo del territorio, i Carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 52enne del posto, per “detenzione illegale di arma comune da sparo clandestina con relativo munizionamento e detenzione di ingente quantitativo di sostanze stupefacenti”.

Al riguardo, si comunica, nel rispetto dei diritti dell’indagato (da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, che i militari della Stazione di Cosenza Centro avevano notato nei giorni precedenti alcune strane movimentazioni nei pressi di un magazzino del centro.

Tali inusuali circostanze, determinavano l’esigenza di un approfondimento con alcune attività che, grazie anche alla profonda conoscenza del territorio,  hanno consentito di accertare come l’indagato avesse nella sua esclusiva disponibilità anche un secondo magazzino.

Nella mattinata odierna è scattata, quindi, l’operazione nel corso della quale i militari hanno proceduto a perquisizione personale e locale nei due magazzini, rinvenendo e sequestrando circa kg. 1 di cocaina, kg. 19 di marijuana, nr. 5 confezioni di metadone da ml. 5, n. 4 bilancini di precisione, un revolver marca Smith & Wesson cal. 38 special, con matricola abrasa e nr. 47 cartucce dello stesso calibro. Al termine dei preliminari accertamenti, il 52enne veniva tratto in arresto, in flagranza di reato ed associato presso la Casa Circondariale di Cosenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.