sabato,Agosto 13 2022

Leclerc vince il Gp d’Austria: Ferrari davanti alla Red Bull di Verstappen

Terzo posto per la Mercedes del britannico Lewis Hamilton. Carlos Sainz si ritira per un cedimento del motore mentre è in lotta per il podio

Leclerc vince il Gp d’Austria: Ferrari davanti alla Red Bull di Verstappen

La Ferrari vince il Gp d’Austria con al volante Charles Leclerc, trionfando a Zeltweg nell’undicesimo Gp del Mondiale 2022 di Formula 1. Il pilota monegasco precede la Red Bull dell’olandese Max Verstappen, campione del mondo e leader iridato. Terzo posto per la Mercedes del britannico Lewis Hamilton. Carlos Sainz, al volante dell’altra Ferrari, si ritira per un cedimento del motore mentre è in lotta per il podio.

Rosso Ferrari nel Gp d’Austria, come si è svolta la gara

Leclerc in avvio rimane incollato alla Red Bull del campione del mondo, scattato dalla pole position. Nel 12esimo giro il ferrarista conquista la prima posizione e la mantiene fino alla 27esima tornata, quando effettua il pit-stop. Il monegasco continua a spingere con la rossa e nel 33esimo giro mette a segno un nuovo sorpasso che vale il primato. In seconda posizione a metà gara sale la Ferrari di Sainz, con un vantaggio superiore ai 10’’ su Verstappen.

Il copione cambia nuovamente nel 49esimo dei 71 passaggi: seconda sosta ai box per Leclerc, che sfrutta la gomma più fresca e al 53esimo giro piazza un nuovo attacco vincente. La Ferrari del monegasco è prima, mentre Sainz si avvicina alla Red Bull e insidia la seconda posizione.

La 58esima tornata, però, è fatale per la monoposto dello spagnolo, costretto al ritiro per il cedimento del motore. Leclerc e Verstappen archiviano la terza sosta ai box nel 59esimo giro e, divisi da 4’’, si avviano a concludere la gara con la gomma media. Verstappen attacca, Leclerc resiste e trionfa: la Ferrari vince.

Articoli correlati