venerdì,Ottobre 7 2022

Note di Notte, parte giovedì la rassegna curata da Salvatore Cauteruccio

La direzione artistica è affidata al musicista Salvatore Cauteruccio, talentuoso fisarmonicista originario di Buonvicino

Note di Notte, parte giovedì la rassegna curata da Salvatore Cauteruccio

Parte il 21 luglio 2022 la rassegna musicale “Note di Notte” organizzata dalla Pro Loco di Scalea con il patrocinio del Comune. “Note di notte” è un viaggio musicale che si terrà nel suggestivo centro storico di Scalea, e che vedrà esibirsi artisti della nostra terra proponendo concerti di Tango, World Music, Musica D’Autore, Colonne sonore.

La direzione artistica è affidata al musicista Salvatore Cauteruccio, talentuoso fisarmonicista originario di Buonvicino ma che da anni vive a Scalea e che ha nel suo curriculum collaborazioni con grandissimi artisti come Mariella Nava, Anna Mazzamauro e Joeff Westley solo per citarne alcuni.

«Sono onorato di poter proporre le performance di grandi artisti calabresi che sono prima di tutto degli amici straordinari per me, negli spazi più belli del centro storico di Scalea – ha commentato Salvatore Cauteruccio – una città che mi ha adottato con grandissimo affetto e nella quale sento tanto calore nei confronti della mia musica e della mia persona. Ringrazio la Pro Loco che ha voluto coinvolgermi nelle iniziative estive organizzate da loro e l’amministrazione comunale per il totale appoggio la disponibilità».

La rassegna si apre giovedì 21 luglio con i “Passi d’autore” di Roberto Musolino al piano e alla voce che sarà accompagnato proprio dalla fisarmonica di Cauteruccio. Per questo primo appuntamento come location è stato scelto il giardino del Palazzo dei Principi Spinelli.

Seguiranno altre cinque date: il 5 agosto a Piazza Cimalonga con il Cantar ridendo di Sasà Calabrese, il 10 agosto con gli Axense ai piedi della chiesa della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo, il 19 Agosto nel Cortile del Palazzo dei Principi Spinelli quando Salvatore Cauteruccio proporrà il suo “Tango alla fine del mondo” accompagnato da Sasà Calabrese al basso e da Fabrizio La Fauci alla batteria, il 22 Agosto nei pressi della chiesa di San Nicola in Plateis sarà proposto il progetto Sud con Danilo Guido al sassofono, Salvatore Cauteruccio alla fisarmonica, ed infine il 23 Agosto in Piazza Padre Pio toccherà all’Acoustic duet con Olivia Bruno alla voce e Ernesto Astorino alla chitarra. Appuntamenti tutti ad ingresso libero con inizio spettacoli alle ore 22.

Articoli correlati