lunedì,Settembre 26 2022

Camporese saluta Cosenza: «Condiviso qualcosa di straordinario»

A lungo inseguito dal ds Roberto Gemmi, l'ormai ex difensore del Pordenone ha scelto di giocare con la Reggina, club che ha usato argomentazioni evidentemente più convincenti

Camporese saluta Cosenza: «Condiviso qualcosa di straordinario»

Arriva il saluto social da parte di Michele Camporese, volto dell’ultima salvezza del Cosenza insieme al Baty Larrivey. I suoi cinque gol, da difensore centrale, hanno permesso alla formazione di Pierpaolo Bisoli di conquistare la permanenza in Serie B. Marcature decisive, che hanno portato punti pesanti e reti provenienti dal pacchetto arretrato. A lungo inseguito dal ds Roberto Gemmi, l’ormai ex difensore del Pordenone ha scelto di giocare con la Reggina, club che ha usato argomentazioni evidentemente più convincenti.

Ieri sera Camporese ha inteso salutare la città di Cosenza e i tifosi rossoblù pubblicando un post sul suo profilo Instagram. «Abbiamo condiviso qualcosa di straordinario – ha scritto -. Grazie». Ha accompagnato il messaggio di commiato con una foto di gruppo sotto la Curva Nord nella magica sera dello spareggio con il Vicenza. Tornerà al Marulla anche quest’anno, ma lo farà da avversario. Oltretutto in un derby molto sentito.