sabato,Luglio 20 2024

Cosenza Calcio, la proposta del primo cittadino di Colosimi: «Ogni sindaco sottoscriva un abbonamento»

L'appello di Giovanni Lucia a tutti gli amministratori della provincia per sostenere la squadra rossoblù «patrimonio sportivo della collettività»

Cosenza Calcio, la proposta del primo cittadino di Colosimi: «Ogni sindaco sottoscriva un abbonamento»

Ogni sindaco della provincia di Cosenza sottoscriva un abbonamento per sostenere la squadra di calcio del presidente Guarascio. La proposta arriva dal primo cittadino di Colosimi, Giovanni Lucia, che lancia un appello ai propri colleghi affinché diano un esempio tangibile di attaccamento ai colori rossoblu, «patrimonio sportivo della collettività», sottolinea l’amministratore con un passato da allenatore di diverse squadre dilettantistiche calabresi.

«La permanenza in serie B del Cosenza è un beneficio non solo per le migliaia di tifosi di tutto il comprensorio – aggiunge – ma rappresenta un valore aggiunto per il territorio in termini reputazionali e di visibilità. L’esaltante finale dello scorso campionato ha riacceso l’entusiasmo e riempito gli spalti dello stadio Marulla. Adesso bisogna dare continuità a questo rinnovato appeal ed è il momento che i rappresentanti degli enti locali diano l’esempio. I sindaci in prima battuta, si spera poi seguiti da assessori e consiglieri comunali. In tutta la provincia – ricorda Giovanni Lucia – siamo più di millecinquecento. Un numero tutt’altro che secondario che possiamo pure incrementare, magari rinunciando ad una parte dell’indennità per donare abbonamenti a supporters dei nostri paesi, in condizioni disagiate».