venerdì,Agosto 19 2022

Camera Penale di Cosenza, il nuovo Consiglio Direttivo incontra la magistratura bruzia

Gli avvocati penalisti cosentini hanno avuto modo di confrontarsi con il presidente del tribunale, Maria Luisa Mingrone, con il procuratore capo Mario Spagnuolo e con il presidente dell'ordine degli avvocati Vittorio Gallucci

Camera Penale di Cosenza, il nuovo Consiglio Direttivo incontra la magistratura bruzia

Iniziano le attività del nuovo Direttivo della Camera penale di Cosenza: incontri istituzionali con i dirigenti degli Uffici giudiziari del Tribunale di Cosenza.

Senza soluzione di continuità, subito dopo la consultazione elettorale (a seguito della quale sono stati eletti il Presidente avv. Roberto Le Pera, la Vicepresidente avv. Alessandra Adamo – che è tra le più giovani avvocatesse ai vertici delle Camere penali territoriali nazionali -, il Segretario avv. Gabriele Posteraro, il Tesoriere avv. Sergio Sangiovanni ed i Consiglieri avvocati Domenico Caputo, Angelo Nicotera, Pietro Sammarco, Francesco Santelli, Valentina Spizzirri, dei nuovi componenti) i componenti del Direttivo ieri, hanno avuto i primi incontri istituzionali con il Presidente del Tribunale di Cosenza, Dott.ssa Maria Luisa Mingrone, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Cosenza, Dott. Mario Spagnuolo e il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Cosenza, Avv. Vittorio Gallucci.

Nei prossimi giorni, sono previsti gli incontri con il Presidente della sezione penale Gip-Gup, Dott. Piero Santese, la Presidente della Corte di Assise, Dott.ssa Paola Lucente e il Magistrato di Sorveglianza Dirigente Dott.ssa Francesca Marrazzo. Inizia immediatamente, dunque, il percorso triennale della nuova Componente della Camera penale di Cosenza.

Articoli correlati