lunedì,Agosto 15 2022

Si perde tra i boschi del Pollino, ritrovato grazie all’SMS Locator

Si tratta di un sistema di geolocalizzazione in uso al Soccorso Alpino che permette l'individuazione del disperso con la sola risposta ad un messaggio speciale

Si perde tra i boschi del Pollino, ritrovato grazie all’SMS Locator

Intorno alle 18:15 di ieri, un uomo di anni 55 originario di Villapiana, dopo aver perso l’orientamento durante una passeggiata tra una fitta vegetazione in un ambiente boschivo, ha allertato la Centrale Operativa del 118 richiedendo l’intervento dei soccorsi.

Il Soccorso Alpino e Speleologico Calabria (SASC), al fine di ottenere prima possibile la posizione del disperso, ha utilizzato la tecnologia dell’SMS Locator, che prevede l’inoltro di un sms sui cellulari dei dispersi. E’ così partita prontamente una squadra della Stazione di Soccorso Alpino Pollino del SASC già presente sul territorio per il servizio di “Guardia Attiva”.

L’uomo è stato ritrovato in buone condizioni fisiche. L’SMS Locator è un sistema di geolocalizzazione in uso al Soccorso Alpino che permette l’individuazione del disperso con la sola risposta ad un messaggio speciale che giunge direttamente sul cellulare della persona coinvolta.