martedì,Settembre 27 2022

Torino, un uomo di 73 anni uccide la moglie a bastonate: arrestato

Al termine delle attività coordinate dalla Procura, il presunto omicida è stato condotto presso il carcere di Ivrea

Torino, un uomo di 73 anni uccide la moglie a bastonate: arrestato

Un pensionato di 73 anni ha ucciso a bastonate la moglie a Venaria Reale, nel torinese. Il fatto è accaduto intorno alle 11 dopo un lite sorta per futili motivi legati alla gestione familiare.

Al culmine del litigio, il 73enne, italiano, ha preso un bastone di legno e ha colpito la moglie convivente di 74 anni, pensionata anche lei. Su richiesta al numero unico di emergenza 112 da parte di un cittadino che sentiva l’acceso litigio fra i due, sono intervenuti militari della compagnia Carabinieri di Venaria Reale, che hanno trovato la donna oramai priva di vita accertando le responsabilità del marito. Al termine delle attività coordinate dalla Procura della repubblica di Ivrea (Torino) l’uomo è stato condotto presso il carcere di Ivrea.

fonte: Adnkronos

Articoli correlati