giovedì,Ottobre 6 2022

Covid Italia, 43.084 contagi e 177 morti: bollettino del 9 agosto

Il tasso di positività resta stabile al 15,8%. Ecco tutti i dati, regione per regione, nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute

Covid Italia, 43.084 contagi e 177 morti: bollettino del 9 agosto

Tornano a salire i casi Covid in Italia, ma solo perchè è aumentato il numero dei tamponi effettuati (272.495, contro i 75.602 di ieri). Oggi nel nostro Paese si sono registrati 43.084 nuovi contagi (11.976 il giorno precedente). In crescita anche i morti che oggi sono 177, mentre ieri erano stati 113: il totale dei decessi dall’inizio della pandemia sale quindi a 173.426 unità. Resta invece stabile il tasso di positività, che come ieri si attesta al 15,8%. Tornano a calare i ricoveri nei reparti ordinari (-236, per un totale di 8.816), e anche quelli nelle terapie intensive (-8, per un totale di 331). Le persone guarite nelle ultime 24 ore risultano essere 78.741, che portano il totale a quota 20.176.727.

I DATI DALLE REGIONI

LAZIO – Sono 3.333 i nuovi contagi da coronavirus oggi 9 agosto 2022 nel Lazio, secondo dati dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 10 morti. I ricoveri sono 909 i ricoverati (-41), 58 le terapie intensive (+1) e +8.611 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14,2%. nuovi casi positivi (+1.999), sono 10 i decessi (+2), 909 i ricoverati (-41), 58 le terapie intensive (+1) e +8.611 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14,2%. I casi a Roma città sono a quota 1.364″.

LOMBARDIA – Sono 5.474 i nuovi contagi da coronavirus oggi 9 agosto in Lombardia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 20 morti. I nuovi casi individuati a fronte di 36.968 tamponi effettuati: il tasso di positività è al 14,8%. Aumenta il numero dei ricoverati: in terapia intensiva sono 37, 2 più di ieri; nei reparti Covid ordinari 1.137 (+12). Lo riferisce la Regione nel bollettino quotidiano. Nel Milanese i contagi sono 1.365, di cui 463 nella città capoluogo. Seguono le province di Brescia (+835), Bergamo (+625), Varese (+436), Monza e Brianza (+410), Pavia (+362), Mantova (+360), Como (+306), Cremona (+273), Lodi (+167), Lecco (+134) e Sondrio (+88).

PIEMONTE – Sono 2.630 i nuovi casi di Covid in Piemonte, con un tasso di positività del 14% rispetto ai 18.773 tamponi eseguiti, di cui 17.906 antigenici. Risulta dai dati dell’aggiornamento quotidiano del 9 agosto della Regione Piemonte sulla situazione epidemiologica. Scendono a 453 il numero dei ricoverati nei reparti ordinari (-35 rispetto al giorno precedente) e scende a 10 quello delle degenze in intensiva (-2 rispetto al giorno precedente). Sono stati registrati tre decessi.

TRENTINO ALTO ADIGE – Nessun decesso e 500 nuovi casi nelle ultime 24 ore in Trentino. Lo riporta bollettino giornaliero dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento. Del totale dei contagi, 13 sono stati rilevati con i tamponi molecolari (su 206 test effettuati) e 487 con gli antigenici (su 2.322 test). I pazienti ricoverati sono 75, di cui tre in rianimazione. Nella giornata di ieri sono stati registrati nove nuovi ricoveri e 14 dimissioni. Sono stati somministrate 1.245.144 vaccinazioni, di cui 428.732 seconde dosi, 339.734 terze dosi e 25.792 quarte dosi.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Oggi in Friuli Venezia Giulia su 2.735 tamponi molecolari sono stati rilevati 166 nuovi contagi. Sono inoltre 5.346 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 1.019 casi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 3 mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 239. Lo rende noto la Direzione centrale salute della Regione Fvg nel bollettino quotidiano. Oggi si registrano i decessi di 7 persone, secondo la seguente suddivisione territoriale: 1 a Trieste; 5 a Udine; 1 a Gorizia.

VENETO – Sono 5.429 i nuovi casi di Covid-19 registrati ieri in Veneto, la consueta risalita della curva rispetto al fine settimana, che porta il totale dei contagi a 2.137.906. Ancora alto il numero di vittime, che sono 16, con il totale a 15.180. Scende sotto i 70 mila il numero di attuali positivi, che sono 68.937, 3.860 in meno rispetto a ieri. Forte calo anche nei reparti non critici, con 1.047 pazienti (-22) e leggera salita (+2) nelle terapie intensiva, con 46 ricoveri. La campagna vaccinale fa segnare 2.369 somministrazioni nella giornata di ieri, prevalentemente (2.094) quarte dosi. 

EMILIA ROMAGNA – Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus in Emilia-Romagna si sono registrati 1.783.556 casi di positività, 1.272 in più rispetto a ieri, su un totale di 17.466 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 43 (dato invariato rispetto a ieri), 1.446 negli altri reparti Covid. Questi i dati – accertati alle 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali – relativi all’andamento dell’epidemia in regione. 8Le persone complessivamente guarite sono 3.299 in più e raggiungono quota 1.725.641 mentre si registrano 23 decessi.

TOSCANA – In Toscana sono 2.237 i nuovi contagi da coronavirua oggi, 9 agosto 2022, secono il bollettino Covid della Regione. I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 1.257.138 (92,8% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 1.577 tamponi molecolari e 13.597 tamponi antigenici rapidi, di questi il 14,7% è risultato positivo. Si registrano 17 nuovi decessi. I ricoverati sono 574 (11 in meno rispetto a ieri), di cui 22 in terapia intensiva (1 in più). Oggi si registrano 17 nuovi decessi: 8 uomini e 9 donne con un’età media di 82,9 anni.

MARCHE – Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 1.514 casi di Covid-19, con 4.944 tamponi processati nel percorso diagnostico e un tasso di positività al 30,6% (ieri era al 30,5% con 403 casi); l’incidenza cumulativa su 100 mila abitanti è scesa per il venticinquesimo giorno consecutivo, passando da 625,80 a 567,75. Sono complessivamente 174 (-9) i pazienti assistiti negli ospedali delle Marche e 26 (-10) nei pronto soccorso. Nelle terapie intensive ci sono 4 pazienti (come ieri) e il tasso di occupazione dei posti letto è al 1,7%; sono 5 (+2) i pazienti nelle aree di semi intensiva e 165 (-11) i ricoverati nei reparti non intensivi, con l’occupazione dei posti letto in area medica al 17,3%. Nelle ultime 24 ore sono state registrate 4 vittime correlate al Covid-19 e il bilancio dall’inizio della crisi pandemica è di 4.055 morti. Lo si apprende dal bollettino quotidiano del Servizio sanitario regionale. 

ABRUZZO – Sono 1.826 i nuovi contagi da coronavirus oggi 9 agosto in Abruzzo, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 8 morti. Il totale dei casi nella regione, dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti, sale a 520053. Con i pazienti deceduti nelle ultime 24 ore – di età compresa tra 50 e 91 anni, di cui 2 risalenti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl – il totale dei decessi è di 3568. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che nel numero dei casi positivi sono compresi anche 472717 dimessi/guariti (+1836 rispetto a ieri).

SARDEGNA – Sono 1.200 i nuovi contagi da covid in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 9 agosto. Si registrano inoltre altri 6 morti. 1.116 i casi diagnosticati da antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 5.919 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11 (come ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 161 (come ieri) mentre sono 23.235 i casi di isolamento domiciliare (-1.499). Si registrano 6 decessi: un uomo di 87 anni, residente nella Città Metropolitana di Cagliari; due donne di 88 e 94 e un uomo di 77 anni, residenti nella provincia del Sud Sardegna; un uomo di 80 e una donna di 82, residenti nella provincia di Sassari. Lo rende noto la Regione Sardegna.

BASILICATA – Sono 382 i positivi emersi in Basilicata nella giornata di ieri, dopo l’esame di 1.836 tamponi (molecolari e antigenici): lo ha reso noto la task force regionale sulla pandemia, aggiungendo che sono stati registrati anche un decesso e altre 618 guarigioni. Negli ospedali lucani sono ricoverate 62 persone (cinque in meno di ieri), delle quali tre in terapia intensiva, due al San Carlo di Potenza e l’altra al Madonna delle Grazie di Matera. I lucani attualmente positivi sono 10.087. Il bilancio delle vittime della pandemia è di 942 (ieri non è stato segnalato alcun decesso), mentre finora sono state registrate 159.285 guarigioni.

CALABRIA – Le persone risultate positive al Covid in Calabria sono 1.895 in più rispetto a ieri. Lo comunica la Regione nel bollettino quotidiano sull’andamento della pandemia. Sono cinque le persone morte nelle ultime 24 ore. In calo i ricoveri nei reparti (-6) e in rianimazione (-2).

Articoli correlati