giovedì,Ottobre 6 2022

Covid Italia, 28.433 contagi e 130 morti: bollettino dell’11 agosto

Il tasso di positività scende al 15%. Tutti i dati, regione per regione, nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute

Covid Italia, 28.433 contagi e 130 morti: bollettino dell’11 agosto

Sono 28.433 i nuovi contagi da coronavirus registrati in Italia oggi, 11 agosto 2022, contro i 31.703 di ieri. Si registrano inoltre altri 130 morti (113 ieri). Nelle ultime 24 ore sono stati processati 189.141 tamponi (201.509 i precedenti), che fanno rilevare un tasso di positività pari al 15%: in calo rispetto al 15,7% del giorno precedente. Restano stabili le terapie intensive con 321 ricoverati come ieri, calano invece i ricoveri nei reparti ordinari che sono 234 in meno e 8.358 in totale. I decessi totali, dopo alcuni riconteggi, arrivano a 173.701, mentre il totale delle persone guarite tocca quota 20.314.689.

I DATI DALLE REGIONI

LAZIO – Sono 2.361 i nuovi contagi da coronavirus oggi 11 agosto nel Lazio, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 14 morti. Si registrano 854 ricoverati (-39), 56 le terapie intensive (-1) e +5.787 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all’11%. I casi a Roma città sono a quota 1.042.

TRENTINO ALTO ADIGE – Il bollettino quotidiano del Covid-19 in Alto Adige registra un’altra vittima: è un uomo fra i 70 ed i 79 anni. Il totale dei decessi dall’inizio dell’emergenza sanitaria sale così a 1.517. I nuovi casi positivi accertati dai laboratori dell’Azienda sanitaria provinciale nelle ultime 24 ore sono 281: di questi 10 sono stati rilevati sulla base di 271 tamponi pcr (87 dei quali nuovi test) e 271 sulla base di 1.683 test antigenici. Continua a calare l’incidenza settimanale per 100.000 abitanti che ora è 414 (29 in meno rispetto ad ieri) così come il numero degli attualmente positivi ed in isolamento che sono 3.344 (125 in meno).

VENETO – Frena in Veneto la curva di crescita dei contagi Covid. Nelle ultime 24 ore sono stati 3.245, circa 700 in meno del giorno precedente (3.929), per un totale di 2.145.080 infetti dall’inizio della pandemia. Lo rileva il bollettino della Regione. Le vittime sono 11 (ieri 9), dato che porta il numero complessivo dei decessi a 15.200. Il numero degli attuali positivi è 64.725 (-1.740).  Si alleggerisce la situazione clinica, con 963 malati Covid ricoverati nei reparti medici,(-151), e 43 (+2) in terapia intensiva. Sul fronte vaccinale ieri si è registrato  2.239 somministrazioni, quasi tutte di quarte dosi (1.992) 

TOSCANA – Sono 1.362 i nuovi contagi da coronavirus oggi 11 agosto in Toscana, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 11 morti. Sono 1.357.297 i casi di positività al Coronavirus nella regione da inizio pandemia. i nuovi casi, 294 confermati con tampone molecolare e 1.068 da test rapido antigenico), sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.260.456 (92,9% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 1.249 tamponi molecolari e 9.254 tamponi antigenici rapidi, di questi il 13% è risultato positivo. Sono invece 1.933 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 70,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 86.308, -0,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 531 (31 in meno rispetto a ieri), di cui 19 in terapia intensiva (3 in meno). Oggi si registrano 11 nuovi decessi: 5 uomini e 6 donne con un’età media di 85,4 anni.

ABRUZZO – Sono 1.114 i nuovi contagi da coronavirus oggi 11 agosto in Abruzzo, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registra un altro decesso. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 25.265 (-593 rispetto a ieri). Di questi, 238 pazienti (-11 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 8 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 1127 tamponi molecolari (2435728 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 4930 test antigenici (4178390).Del totale dei casi positivi, 105704 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+185 rispetto a ieri), 149675 in provincia di Chieti (+261), 121263 in provincia di Pescara (+295), 126359 in provincia di Teramo (+285), 11225 fuori regione (+40) e 8115 (+45) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

UMBRIA – Dopo avere toccato i 250 il 7 agosto scendono a 228 i ricoverati Covid in Umbria, sette in meno rispetto a mercoledì e in calo per il quarto giorno consecutivo. Tre i posti occupati nelle terapie intensive. Secondo i dati della Regione prosegue la discesa degli attualmente positivi, ora 13.190, 1.341 in meno nell’ultimo giorno (meno 20,4 per cento su base settimanale), legati a 589 nuovi casi, 1.929 guariti e un nuovo morto. Sono stati analizzati 2.871 tra tamponi e test antigenici, con un tasso di positività del 20,5 per cento (era 20,9 lo stesso giorno della scorsa settimana).

SARDEGNA – In Sardegna si registrano oggi, 11 agosto, 742 ulteriori contagi da coronavirus, di cui 677 diagnosticati da antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 3749 tamponi. Lo riferisce il bollettino della Regone. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 9 ( dato invariato rispetto a ieri ). I pazienti ricoverati in area medica sono 148 ( – 8 ) mentre sono 19519 i casi di isolamento domiciliare ( – 1747 ). Si registrano 4 decessi: due donne di 74 e 90 anni, residenti nella provincia di Sassari e due uomini di 70 e 77, residenti rispettivamente nella provincia di Nuoro e nella Città Metropolitana di Cagliari. Lo rende noto la Regione Sardegna.

SICILIA – Sono 2.446 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 14.815 tamponi processati. Ieri erano 2.189. Il tasso di positività è al 16,5%, in aumento rispetto al 16,2% ieri. La Sicilia è al quarto posto per contagi. Gli attuali positivi sono 116.718 con un decremento di 2.828 casi. I guariti sono 5.267 e 7 le vittime, che portano il totale dei decessi a 11.864. Sul fronte ospedaliero i ricoverati sono 802, 20 in meno rispetto al giorno precedente, in terapia intensiva sono 38, sei in più rispetto a ieri. A livello provinciale si registrano a Palermo 615 casi, Catania 464, Messina 415, Siracusa 169, Trapani 270, Ragusa 142, Caltanissetta 98, Agrigento 229, Enna 44.

Articoli correlati