giovedì,Ottobre 6 2022

Ritrovato il cadavere del 17enne scomparso in Trentino

Dopo due giorni di ricerche senza sosta, il sonar ha individuato il corpo: il giovane si era tuffato nel lago di Lavarone da un pedalò senza più riemergere

Ritrovato il cadavere del 17enne scomparso in Trentino

Il corpo senza vita del 17enne scomparso dopo un tuffo nel lago di Lavarone, in Trentino, è stato ritrovato dai sommozzatori dei vigili del fuoco. Dopo due giorni di ricerche senza sosta, rese complicate dal fondale torbido e melmoso del lago, il sonar ha individuato il cadavere. Sulla riva, i genitori e il fratello della vittima, da pochi mesi residenti a Lonigo, nel vicentino, dopo essere arrivati dalla Costa d’Avorio. Willy era arrivato a Lavarone con un gruppo di scout, tra cui il fratello. E’ proprio con lui che aveva affittato un pedalò. Poi il tuffo fatale. Sulle cause dell’incidente indagano i carabinieri.

fonte: LaPresse