giovedì,Ottobre 6 2022

Saracena, il sindaco Russo conferisce deleghe ai consiglieri di maggioranza

Il primo cittadino: «Serviranno a rendere più snella e performante la risposta ai problemi e alle necessità amministrative»

Saracena, il sindaco Russo conferisce deleghe ai consiglieri di maggioranza

Tutti protagonisti di una grande attività politico-istituzionale. Il sindaco di Saracena Renzo Russo punta sulla partecipazione e sull’inclusione. Oltre agli assessori già nominati a pochi giorni dalla vittoria elettorale dello scorso 12 giugno, ha deciso di coinvolgere nell’amministrazione i consiglieri comunali eletti tra le fila della maggioranza.

A loro il primo cittadino di Saracena ha conferito oggi alcune deleghe specifiche che serviranno «a rendere più snella e performante la risposta ai problemi dei cittadini, alle necessità amministrative, alle attività da compiere per portare a termine gli obiettivi che ci siamo prefissi in questo secondo mandato».

Al consigliere Cataldo Mastroianni è stata conferita la delega per lo svolgimento di compiti di collaborazione con il sindaco in materia di sviluppo turistico; Rosanna Propato ha ricevuto la delega per lo svolgimento di compiti di collaborazione con il sindaco in materia di crescita culturale, biblioteca e pinacoteca comunale; Rosella Di Vasto avrà il compito di collaborazione con il sindaco in materia di eventi e spettacoli; Donato Sabatella la delega per lo svolgimento di compiti di collaborazione con il sindaco in materia di fondi Ue e attuazione del programma amministrativo.

«Vogliamo – ha aggiunto il sindaco Russo – continuare a lavorare in continuità con il lavoro svolto negli anni scorsi, sapendo che mettendo in campo tutta la nostra voglia di fare e la nostra esperienza riusciremo a dare le risposte che la comunità attende dal nostro operato. Insieme, come una grande squadra, continueremo con passione a progettare, realizzare, costruire per il bene dei saracenari».