giovedì,Ottobre 6 2022

Covid, Cosenza è la provincia più colpita: 363 nuovi contagi e 2 decessi

Calano i ricoveri in area medica, dove si segnalano 6 pazienti in meno, ma in terapia intensiva si trova, nel computo generale, un paziente in più

Covid, Cosenza è la provincia più colpita: 363 nuovi contagi e 2 decessi

In Calabria, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 1.022 nuovi contagi da Covid-19 a fronte di 4.100 tamponi processati, per un tasso di positività pari al 24,93 per cento, in aumento rispetto a ieri. Si contano anche 4 decessi, di cui 2 a Cosenza e 2 a Reggio Calabria. Mentre sono guarite 1.211 persone. Calano i ricoveri in area medica, dove si segnalano 6 pazienti in meno, ma in terapia intensiva si trova, nel computo generale, un paziente in più.

Covid Calabria, i dati giornalieri del bollettino ufficiale

  • 215 Catanzaro
  • 363 Cosenza
  • 296 Reggio Calabria
  • 4 Crotone
  • 84 Vibo Valentia
  • 60 altre Regioni o Stati esteri

Covid Calabria, i dati complessivi del bollettino ufficiale

  • Catanzaro: CASI ATTIVI 3810 (45 in reparto, 8 in terapia intensiva, 3757 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 82603 (82237 guariti, 366 deceduti).
  • Cosenza: CASI ATTIVI 51273 (94 in reparto, 2 in terapia intensiva, 51177 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 94769 (93526 guariti, 1243 deceduti).
  • Crotone: CASI ATTIVI 2417 (22 in reparto, 0 in terapia intensiva, 2395 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 48942 (48688 guariti, 254 deceduti).
  • Reggio Calabria: CASI ATTIVI 6983 (41 in reparto, 0 in terapia intensiva, 6942 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 174393 (173555 guariti, 838 deceduti).
  • Vibo Valentia: CASI ATTIVI 1836 (16 in reparto, 0 in terapia intensiva, 1820 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 43256 (43078 guariti, 178 deceduti).
  • L’ASP di Catanzaro comunica “OGGI 236 POSITIVI DI CUI 21 FUORI REGIONE E 20 GUARITI FUORI REGIONE”.
  • L’ASP di Cosenza comunica “Nel setting fuori regione si registrano: 1 dimesso guarito da reparto diverso da T.I., 1 nuovo ingresso in T.I. , 38 nuovi casi a domicilio”.

Articoli correlati