giovedì,Dicembre 1 2022

L’importanza di raccontare la mafia: a Praia a Mare due appuntamenti da non perdere

Un doppio appuntamento per parlare di lotta alla ‘ndrangheta: presenteranno i loro libri il magistrato Marisa Manzini e la giornalista Gabriella D’Atri

L’importanza di raccontare la mafia: a Praia a Mare due appuntamenti da non perdere

Si terrà domani, martedì 23 agosto, alle ore 22.30 in Piazza Municipio nell’ambito dell’XV^ edizione della rassegna d’Autore “Praia, a mare con…” il primo dei due appuntamenti dedicati alla lotta alla ‘ndrangheta. La giornalista Gabriella D’Atri presenterà il suo ultimo libro dedicato al collega Michele Albanese, minacciato dall’associazione criminale e dal 2014 sotto scorta.

“La ribellione di Michele Albanese”. Questo è il titolo. Che vite sono le vite sotto scorta? Qual è il rapporto con la paura di chi sa di essere nel mirino della criminalità? Che Paese è quello in cui chi fa il proprio dovere è costretto a una vita di restrizioni? Sono alcune delle domande rivolte ad Albanese che più volte ha sottolineato in questi anni: «Ho perso la libertà. Ma non ho rimorsi. Rifarei tutto quello che ho fatto. E scritto».

Una storia di resistenza, un viaggio nelle emozioni che l’accompagnano, Albanese racconta la sua vita senza più quotidianità, la notorietà non cercata, l’amore per la sua terra, il sogno di una Calabria libera dalle mafie. Prefazione di Carlo Verna; Con interviste a Federico Cafiero De Raho e don Luigi Ciotti.

“Donne custodi. Donne combattenti”

Sabato 27 agosto sarà la volta di Marisa Manzini, sostituto procuratore generale presso la Corte d’Appello di Catanzaro, per la presentazione del suo ultimo lavoro: “Donne custodi. Donne combattenti. La signoria della ‘ndrangheta su territori e persone”. Il magistrato, ex procuratore aggiunto di Cosenza ed ex pm a Catanzaro, oltre che collaboratrice della commissione parlamentare di inchiesta sulla mafia e su altre associazioni criminali, si soffermerà sul significato che assumono oggi i legami di sangue dentro la ‘ndrangheta. Nel libro si passano in rassegna argomenti come riti di affiliazione, religiosità, ruolo delle donne in relazione all’attività illegale della cosca e ai suoi interessi economici.

Gli incontri saranno moderati dall’avvocato e giornalista di Panorama, Egidio Lorito.