domenica,Novembre 27 2022

Covid Italia, 23.161 contagi e 93 morti: bollettino del 13 settembre

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 184.211 tamponi. Il tasso di positività torna a salire. In calo terapie intensive e ricoveri in area non critica

Covid Italia, 23.161 contagi e 93 morti: bollettino del 13 settembre

Sono 23.161 i nuovi contagi da Coronavirus registrati in Italia oggi, 13 settembre 2022. Ieri i casi accertati erano stati “solo” 6.415. Si registrano inoltre altri 93 morti, in notevole aumento rispetto ai 33 del giorno precedente. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 184.211 tamponi (57.519 i precedenti), con un tasso di positività che sale dall’11,1% al 12,6%. In calo le terapie intensive (-13, per un totale di 163 pazienti) e i ricoveri nei reparti ordinari (-121, per un totale di 3.868 pazienti).

I DATI DALLE REGIONI

LAZIO – Sono 2.113 i nuovi contagi da coronavirus oggi, 13 settembre 2022 in Lazio, secondo i dati Covid dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 3 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 3.553 tamponi molecolari e 13.145 antigenici con un tasso di positività al 12,6%. I ricoveratati sono 397, 39 in meno di ieri, 32 le terapie intensive occupate, 3 in meno di ieri, e 2.951 i guariti. I casi a Roma città sono a quota 969. Nel dettaglio, questi i numeri delle ultime 24 ore. Asl Roma 1: sono 372 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl Roma 2: sono 368 i nuovi casi e 1 decesso. Asl Roma 3: sono 229 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl Roma 4: sono 74 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl Roma 5: sono 192 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl Roma 6: sono 163 i nuovi casi e 0 i decessi. Nelle province si registrano 715 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 288 i nuovi casi e 1 decesso. Asl di Latina: sono 217 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl di Rieti: sono 92 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl di Viterbo: sono 118 i nuovi casi e 1 decesso. Sono 41.637 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 397 ricoverate, 32 in terapia intensiva e 41.208 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 1.983.496, i morti 12.042, su un totale di 2.037.175 casi esaminati.

LOMBARDIA – Con 37.054 tamponi effettuati, sono 4.364 i nuovi contagi da Coronavirus registrati oggi in Lombardia. Sale di 2 punti il tasso di positività che oggi si attesta all’11,7%. Le vittime di oggi sono 9, per un totale da inizio pandemia che arriva a toccare quota 42.384 unità. Si svuotano le terapie intensive (-1, per un totale di 13 ricoverati), mentre aumentano i ricoverati nei reparti ordinari (+19, per un totale di 533 pazienti). I casi odierni sono così distribuiti: Milano: 1.222 di cui 520 a Milano città; Bergamo: 473; Brescia: 594; Como: 241; Cremona: 211; Lecco: 134; Lodi: 108; Mantova: 197; Monza e Brianza: 343; Pavia: 252; Sondrio: 103; Varese: 366.

PIEMONTE – Sono 1.844 i nuovi casi di Covid in Piemonte, con un tasso di positività del 13,7% rispetto ai 13.436 tamponi eseguiti, di cui 12.717 antigenici. Risulta dai dati dell’aggiornamento quotidiano del 13 settembre della Regione Piemonte sulla situazione epidemiologica. Scende a 221 il numero dei ricoverati nei reparti ordinari (-17 rispetto al giorno precedente) e resta fermo a 6 quello delle degenze in intensiva. Sono stati 2 i decessi.

TRENTINO ALTO ADIGE – Nessun decesso per Covid in Trentino: il bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari riporta anche 342 nuovi casi positivi. Di questi, 340 sono stati rilevati all’antigenico (su 1.774 test effettuati) e 2 al molecolare (su 184 test). I molecolari poi confermano una positiva intercettata nei giorni scorsi dai test rapidi. Riguardo alla situazione ospedaliera, i pazienti ricoverati risultano 51, di cui 2 in rianimazione. Sei i nuovi ricoveri registrati nella giornata di ieri a fronte di 4 dimissioni. Il totale delle dosi di vaccino finora somministrate è pari a 1.251.686, di cui 428.879 seconde dosi, 340.659 terze e 31.180 quarte dosi. I nuovi guariti sono 385, per un totale di 203.463 da inizio pandemia.

TOSCANA – Sono 1.322 i nuovi contagi da coronavirus oggi 13 settembre in Toscana, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 8 morti. I nuovi casi, 156 confermati con tampone molecolare e 1.166 da test rapido antigenico, portano il totale a 1.386.548 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.296.432 (93,5% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 1.163 tamponi molecolari e 9.167 tamponi antigenici rapidi, di questi il 12,8% è risultato positivo. Sono invece 2.197 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 60,2% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 79.411, +0,8% rispetto a ieri. I ricoverati sono 188 (7 in più rispetto a ieri), di cui 6 in terapia intensiva (1 in meno). Oggi si registrano 8 nuovi decessi: 6 uomini e 2 donne con un’età media di 76,5 anni. L’età media dei 1.322 nuovi positivi odierni è di 42 anni circa (9% ha meno di 20 anni, 14% tra 20 e 39 anni, 35% tra 40 e 59 anni, 32% tra 60 e 79 anni, 10% ha 80 anni o più). Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (156 confermati con tampone molecolare e 1.166 da test rapido antigenico). Sono 378.237 i casi complessivi ad oggi a Firenze (295 in più rispetto a ieri), 92.882 a Prato (65 in più), 109.224 a Pistoia (92 in più), 69.772 a Massa (68 in più), 148.016 a Lucca (114 in più), 160.898 a Pisa (168 in più), 125.523 a Livorno (126 in più), 125.559 ad Arezzo (165 in più), 99.487 a Siena (128 in più), 76.395 a Grosseto (101 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

MARCHE – Nelle Marche numeri Covid-19 in calo per ricoverati (57; -1 rispetto a ieri) e incidenza di casi ogni 100mila abitanti (da 225,33 a 217,55). Nell’ultima giornata, fa sapere la Regione, si sono registrati 699 positivi (3.272 in una settimana) sulla base di 2.752 tamponi e anche quattro decessi che fanno salire il totale a 4.102. Tra i degenti stazionaria la situazione per le terapie intensive (3) e semintensive (2) mentre calano i ricoveri in reparti non intensivi (32; -1). Sono 11 le persone in osservazione nei pronto soccorso.

ABRUZZO – Sono 850 i nuovi contagi da covid in Abruzzo secondo il bollettino di oggi, 13 settembre. Non si registrano invece nuovi decessi. Il totale dei casi dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – a 547199. Il bilancio dei pazienti deceduti resta fermo a 3.651. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 515.605 dimessi/guariti (+542 rispetto a ieri). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che gli attualmente positivi in Abruzzo sono 27943 (+307 rispetto a ieri). Di questi, 107 pazienti (-4 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 3 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 1626 tamponi molecolari (2467450 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 4311 test antigenici (4296247). Del totale dei casi positivi, 110807 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+216 rispetto a ieri), 156168 in provincia di Chieti (+246), 127566 in provincia di Pescara (+213), 131704 in provincia di Teramo (+165), 12160 fuori regione (+21) e 8794 (-12) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

UMBRIA – Sono in leggera crescita quasi tutti gli indicatori giornalieri relativi all’epidemia di Covid in Umbria. In base ai dati sul sito della Regione, infatti, tra lunedì e martedì sono saliti a 125, da 121, i ricoverati negli ospedali ma continuano a non esserci posti occupati nelle terapie intensive. Sempre nell’ultimo giorno sono stati registrati 365 nuovi casi, 344 guariti e un altro morto, 2.085 dall’inizio della pandemia. Gli attualmente positivi salgono quindi a 2.735, 20 in più. Sono stati analizzati 2.700 tra tamponi e test antigenici, con un tasso di positività del 13,5 per cento, in salita rispetto al 12,7 per cento dello stesso giorno della scorsa settimana.

SARDEGNA – Sono 549 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 13 settembre 2022 in Sardegna, secondo i dati Covid dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri c’è stato un morto nell’isola. Nelle ultime 24 ore sono stati processati, fra molecolari e antigenici, 3.705 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 5 come ieri, mentre quelli ricoverati in area medica sono 75, uno in meno di ieri. In isolamento a casa 5.666 persone.

CAMPANIA – Continuano a salire, in Campania, i contagi. Secondo i dati del Bollettino della Regione Campania, sono 2321 i neo positivi al Covid su 15856 test esaminati. Ieri il tasso di incidenza era pari al 13,16% oggi è 14,63%. Tre i decessi nelle ultime 48 ore, cui si sommano tre deceduti in precedenza ma registrati ieri. Negli ospedali sono 12 i posti letto occupati nelle terapie intensive (-2 rispetto a ieri); calo anche in degenza dove sono 261 posti letto occupati (-10 rispetto a ieri).

BASILICATA – Sono 198 i positivi emersi in Basilicata nella giornata di ieri, dopo l’esame di 1.092 tamponi (molecolari e antigenici): lo ha reso noto la task force regionale sulla pandemia, aggiungendo che sono stati registrati anche un decesso, di una donna di 84 anni, e 427 guarigioni. Negli ospedali lucani sono ricoverate 23 persone (tre meno di ieri), delle quali una in terapia intensiva, al San Carlo di Potenza. I lucani attualmente positivi sono 6.195. Il bilancio delle vittime della pandemia è di 947, mentre finora sono state registrate 170.921 guarigioni.

CALABRIA – In aumento i contagi, 814 nelle ultime 24 ore in Calabria – a fronte di poco meno di 5 mila tamponi (4.919) – dove risale anche il tasso di positività dal 14,54 al 16,55%. C’è da registrare una vittima che porta il totale dei decessi dall’inizio della pandemia a 2.974. Diminuiscono sensibilmente i ricoveri sia nei reparti di cura, -10 (138), sia nelle terapie intensive, -1 (4). I guariti sono 499.718 (+2.030) mentre gli attualmente positivi 44.943 (-1.217) e gli isolati a domicilio 44.801 (-1.206). In Calabria, ad oggi – come riportano i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende sanitarie della Regione – il totale dei tamponi eseguiti è pari a 3.725.445. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 547.635.

SICILIA – Sono 1.377 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 12.079 tamponi processati. Ieri i positivi erano stati 367. Il tasso di positività è al 11,4%, in netto aumento rispetto al 7,3% di ieri. La Sicilia è al sesto posto per contagi. Gli attuali positivi sono 35.225 con un aumento di 740 casi. Sono 637 i guariti e non ci sono vittime. Il totale dei decessi resta a 12.161. Sul fronte ospedaliero i ricoverati sono 278, dieci in meno rispetto a ieri e in terapia intensiva sono 27, uno in meno rispetto al giorno prima. A livello provinciale si registrano a Palermo 288 casi, Catania 280, Messina 306, Siracusa 151, Trapani 105, Ragusa 83, Caltanissetta 59, Agrigento 75, Enna 30.

Articoli correlati