giovedì,Ottobre 6 2022

Covid Italia, 17.978 contagi e 60 morti: bollettino del 15 settembre

Torna a salire il tasso di positività. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati quasi 147mila tamponi. In calo i ricoveri nei vari reparti

Covid Italia, 17.978 contagi e 60 morti: bollettino del 15 settembre

Nelle ultime 24 ore, in Italia, sono stati 17.978 i nuovi contagi da Coronavirus (ieri i casi accertati erano stati 18.854). Si registrano altri 60 i morti, contro i precedenti 69. I tamponi processati sono stati 146.983 (ieri 171.457), con un tasso di positività che sale dall’11% al 12,2%. Calano le terapie intensive (-8, in totale 143, con 15 nuovi ingressi giornalieri) e i ricoveri nei reparti ordinari (-87, per un totale di 3.632 pazienti). Intanto la commissione tecnica scientifica dell’Aifa ha dato l’ok al vaccino anti Covid adattato contro le sotto-varianti Omicron 4 e 5.

I DATI DALLE REGIONI

LAZIO – Oggi nel Lazio su 3.264 tamponi molecolari e 10.986 tamponi antigenici per un totale di 14.250 tamponi, si registrano 1.611 nuovi casi positivi (+58), sono 3 i decessi (-1), 378 i ricoverati (-10), 26 le terapie intensive (-1) e +2.134 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 11,3%. I casi a Roma città sono a quota 770. Lo rende noto l’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato, che spiega: “Nuova diminuzione del totale dei casi su base settimanale (-10%) e l’incidenza scende a 167 per 100 mila abitanti. Il valore Rt stabile a 0.92”. Nelle province si registrano 495 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 171 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Latina: sono 159 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Rieti: sono 64 i nuovi casi e 0 i decessi; -Asl di Viterbo: sono 101 i nuovi casi e 1 decesso.

LOMBARDIA – A fronte di 23.669 tamponi effettuati, sono 3.004 i nuovi contagi da Coronavirus registrati oggi in Lombardia. Il tasso di positività sale dall’11,7% al 12,6%. Si registrano altri 10 decessi, che portano il totale delle vittime da inizio pandemia a quota 42.397. Continuano a diminuire i ricoverati nei reparti ordinari (-18, per un totale di 507 pazienti), mentre aumentano di una sola unità le terapie intensive (dove sono ricoverate ancora altre 9 persone). I casi odierni sono così distribuiti: Milano: 799 di cui 334 a Milano città; Bergamo: 338; Brescia: 436; Como: 174; Cremona: 126; Lecco: 89; Lodi: 74; Mantova: 138; Monza e Brianza: 245; Pavia: 166; Sondrio: 73; Varese: 261.

PIEMONTE – Sono 1.468 i nuovi casi di Covid in Piemonte, con un tasso di positività del 13,4% rispetto ai 10.931 tamponi eseguiti, di cui 10.287 antigenici. Risulta dai dati dell’aggiornamento quotidiano del 15 settembre della Regione Piemonte sulla situazione epidemiologica. Sale a 227 (+6 rispetto al giorno precedente) il numero dei ricoverati nei reparti ordinari e resta stabile a 7 quello delle degenze in intensiva. Non risultano decessi.

VENETO – Sono 2.227 i nuovi casi di Covid-19 registrati ieri in Veneto (2.326 il giorno prima), un lieve calo in linea con l’andamento settimanale, che porta il totale dei contagi da inizio pandemia a 2.227.749. Tra le province Padova è in cima alla lista per contagi (514), seguono Vicenza (407) e Treviso (402). Il dato drammatico del bollettino regionale segnala altri 6 decessi, con il totale delle vittime per Covid che raggiunge quota 15.430. Sul fronte delle persone positive in isolamento prosegue la discesa degli attuali contagiati che sono 34.554, 1.428 in meno in 24 ore. Scendono anche i dati clinici, con 481 ricoveri in area medica (-18) e 21 (-3) in terapia intensiva.

EMILIA ROMAGNA – In Emilia-Romagna i nuovi casi di coronavirus sono 1.284 su poco più di 9mila tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, mentre i ricoveri sono in calo e i decessi sono cinque, per un totale da inizio pandemia che sfiora quota 18mila. È quanto emerge dal bollettino quotidiano della Regione. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive del territorio sono 20 (quattro in meno da ieri), mentre negli altri reparti Covid ci sono 634 degenti (15 in meno). I casi attivi di infezione sono 16.566, dei quali il 96% in isolamento a casa perché con sintomi lievi o assenti che non richiedono cure ospedaliere.

TOSCANA – In Toscana sono 903 i nuovi casi Covid registrati oggi, 15 settembre 2022, che portano il totale a 1.388.326 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. Sono stati eseguiti 889 tamponi molecolari e 7.101 tamponi antigenici rapidi, di questi l’11,3% è risultato positivo. I ricoverati sono 184 (5 in meno rispetto a ieri), di cui 4 in terapia intensiva (3 in meno). Oggi si registrano 3 nuovi decessi: 2 uomini e una donna con un’età media di 84,7 anni. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.297.916 (93,5% dei casi totali). Oggi are, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 59,7% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 79.698, +0,1% rispetto a ieri.

ABRUZZO – Sono 613 i casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale d all’iniziodell’emergenza a 548.391. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi e sale a 3.653. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 517.003 dimessi/guariti (+706 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 27.735 (-97 rispetto a ieri). Di questi, 111 pazienti (+1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 3 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 1.827 tamponi molecolari (2.469.825 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 3.254 test antigenici (4.302.513). Del totale dei casi positivi, 111.097 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+147 rispetto a ieri), 156.515 in provincia di Chieti (+157), 127.874 in provincia di Pescara (+184), 131.944 in provincia di Teramo (+117), 12.180 fuori regione (+12) e 8.781 (-6) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. Lo comunica l’assessorato regionale alla Sanità.

SARDEGNA – In Sardegna sono oggi 304 i nuovi casi confermati di positività al Covid, di cui 282 diagnosticati con tampone antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 2.414 test, secondo l’ultimo aggiornamento della Regione che segnala altri quattro decessi, tutti nell’Oristanese. Sono morti una donna di 94 anni e tre uomini di 77, 78 e 88 anni. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 7, due in piu’ rispetto a ieri, mentre quelli in area medica sono 71, quattro in meno. Sono 4.968 le persone in isolamento domiciliare, 228 in meno rispetto a ieri.

PUGLIA – Oggi in Puglia si registrano 753 nuovi casi di positività al Covid su 4.890 test eseguiti nelle ultime 24 ore per una incidenza del 15,3%. Sono stati tre i decessi. I nuovi casi sono così distribuiti: in provincia di Bari 254, nella Bat 37, in provincia di Brindisi 94, nel Foggiano 84, nel Leccese 179, in provincia di Taranto 92. Sono residenti fuori regione altre otto persone risultate positive in Puglia. Delle 10.495 persone attualmente positive 126 sono ricoverate in area non critica (ieri 128) e 8 in terapia intensiva (come ieri ).

CAMPANIA – Sono 1.527 nuovi casi di Covid-19 in Campania nelle ultime 24 ore, di cui 1.432 da antigienico e 95 da molecolare. I test processati sono 12.399, di cui 8.989 antigienici e 3410 molecolari. Un solo deceduto nelle ultime 48 ore, sei i deceduti in precedenza ma registrati ieri. Dei 575 posti letto di degenza disponibili, ne sono occupati 17; dei 3.160 posti letto di degenza disponibili, compresi quelli da privati, ne sono occupati 244.

BASILICATA – Sono 150 i positivi emersi in Basilicata nella giornata di ieri, dopo l’esame di 811 tamponi (molecolari e antigenici): lo ha reso noto la task force regionale sulla pandemia, aggiungendo che sono stati registrati anche un decesso, di una persona residente in Campania, e 219 guarigioni. Negli ospedali lucani sono ricoverate 24 persone (una più di ieri), delle quali nessuna in terapia intensiva. I lucani attualmente positivi sono 6.054. Il bilancio delle vittime della pandemia è di 948, mentre finora sono state registrate 171.344 guarigioni.

CALABRIA – Sono 522 i nuovi casi di Covid registrati in Calabria rispetto a ieri. Lo comunica la Regione. Nelle ultime 24 ore si è verificato un decesso ed è stato registrato un ricovero in terapia intensiva. Scendono (-5) i ricoveri nei reparti. Il tasso di positività dei tamponi è pari al 14,94%.

Articoli correlati