giovedì,Dicembre 1 2022

Covid Italia, 22.265 contagi e 43 decessi: bollettino del 24 settembre

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 152.421 tamponi, con un tasso di positività ancora in risalita. Calano ancora i ricoveri nei vari reparti

Covid Italia, 22.265 contagi e 43 decessi: bollettino del 24 settembre

Sono 22.265 i nuovi contagi da Coronavirus registrati in Italia oggi, 24 settembre 2022, contro i 21.085 di ieri. Calano leggermente i morti che passano dai 49 di ieri ai 43 odierni. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 152.421 tamponi (151.607 i precedenti), con un tasso di positività che sale al 14,6% (ieri era pari al 13,9%). Le terapie intensive occupate sono 126 (otto in meno di ieri), mentre i ricoverati nei reparti ordinari sono 3.293 (venti in meno di ieri). Il numero dei positivi dall’inizio della pandemia, compresi morti e guariti, sale a 22.284.812. I guariti sono in totale 21.684.946.

I DATI DALLE REGIONI

LAZIO – Sono 1.966 i nuovi contagi da coronavirus oggi, 24 settembre 2022 nel Lazio, secondo i dati Covid dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 3 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 2.770 tamponi molecolari e 10.081 tamponi antigenici con un tasso di positività del 15,2%. I ricoverati sono 335 i ricoverati (+6), 25 le persone nelle terapie intensive (-1) e 1.184 i guariti. I casi a Roma città sono a quota 945. In particolare nella Asl Roma 1 sono 329 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore. Nella Asl Roma 2 sono 385 i nuovi casi e nessun decesso. Nelal Asl Roma 3 sono 231 i nuovi casi e nessun decesso. Nella Asl Roma 4 sono 105 i nuovi casi e nessun decesso. Nella Asl Roma 5 sono 136 i nuovi casi e 1 decesso. Asl Roma 6 sono 168 i nuovi casi e nessun decesso. Nelle province si registrano 612 nuovi casi. Nel dettaglio nella Asl di Frosinone sono 226 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono 203 i nuovi casi e nessun decesso. Nella Asl di Rieti sono 87 i nuovi casi e nessun decesso. Nella Asl di Viterbo sono 96 i nuovi casi e nessun decesso.

LOMBARDIA – Nelle ultime 24 ore in Lombardia si sono registrati 4.081 casi di covid e 14 morti. Dall’inizio dell’epidemia i decessi arrivano così a quota 42.489. I tamponi processati sono stati 25.644, con un indice di positività del 15,9%. I pazienti covid in terapia intensiva restano 8, mentre i ricoverati scendono a 455 (-30).

FRIULI VENEZIA GIULIA – Nelle ultime 24 ore in Friuli Venezia Giulia sono state accertate 705 positività al covid da 4.101 tamponi, di cui 151 da 1.642 tamponi molecolari e 554 da 2.459 tamponi antigenici. Si sono registrati 2 decessi: 1 a Udine e 1 a Pordenone. In terapia intensiva sono ricoverate 3 persone, 92 negli altri reparti. L’incidenza su 7 giorni (per 100 mila abitanti) è pari a 323,5. I dati sono stati comunicati dalla direzione centrale Salute, Politiche sociali e Disabilità della Regione. Da inizio pandemia in Fvg sono state accertate 487.175 positività, mentre i decessi sono stati 5.423.

VENETO – Prosegue al ritmo di circa tremila nuovi casi al giorno il contagio da Coronavirus sul territorio veneto, con 3.319 casi registrati nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 2.251.033. Vi sono anche 5 decessi, per un totale di 15.455 vittime dall’inizio della pandemia. In risalita i malati totali, che oggi sono 38.701, 1.403 in più rispetto alla rilevazione di ieri. Scendono i dati clinici, con 489 pazienti in area medica (-6) e 18 (-2) in terapia intensiva. La campagna vaccinale ha fatto registrare ieri 2.208 somministrazioni, prevalentemente (1.944) quarte dosi.

EMILIA ROMAGNA – Sono 1.561 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 24 settembre 2022 in Emilia Romagna, secondo i dati Covid dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri non è stato registrato alcun morto. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 9.552 tamponi, di cui 4.292 molecolari con un tasso di positività del 16,3%. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 20 come ieri. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 569, 14 in meno rispetto a ieri. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 261 nuovi casi, seguita da Modena a 212 e Reggio Emilia a 189; poi Parma a 175, Rimini a 139 e Ferrara a 137; quindi Ravenna a 135, Forlì a 100, Cesena a 97 e Piacenza a 86; infine il Circondario Imolese con 30. In isolamento domiciliare 16.066 persone. Da ieri sono guarite 1.180 persone.

TOSCANA – Sono 1.117 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 settembre in Toscana, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 5 morti. Dei nuovi casi, 168 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 949 con test rapido. Il numero dei contagiati rilevati nella regione dall’inizio della pandemia sale dunque a 1.396.439. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,03% (403 persone) e raggiungono quota 1.303.132 (93,3% dei casi totali). I dati, relativi all’andamento della pandemia, sono quelli accertati oggi sulla base delle richieste della Protezione civile nazionale. Al momento in Toscana risultano pertanto 82.553 positivi, +0,9% rispetto a ieri. Di questi 166 (5 in più rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 4 (stabili) si trovano in terapia intensiva.

MARCHE – Nelle Marche è aumentato nell’ultima giornata il numero di ricoverati per Covid (ora sono 56, +3 rispetto a ieri) e si sono registrati 630 casi di positività (3.722 in una settimana) sulla base di 1.999 tamponi, per un’incidenza ogni 100mila abitanti che continua la lieve salita, da 239,96 a 247,47. Lo comunica la Regione. Una persona è deceduta e il totale regionale di vittime si attesta a 4.110. Tra i degenti sono quattro quelli in Terapia intensiva (+1) e quattro in Semintensiva (+1) oltre ai 48 in reparti non intensivi (+1); altre 11 persone sono in osservazione nei pronto soccorso e le quarantene si portano a 4.791 (+434) ma solo 35 di loro presentano sintomi.

SARDEGNA – Sono 334 i nuovi contagi da coronavirus oggi, 24 settembre 2022 in Sardegna, secondo i dati Covid dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri c’è stato un morto, di Cagliari. Nelle ultime 24 ore sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 2519 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 7, uno in meno di ieri. I pazienti ricoverati in area medica sono 50, uno in meno di ieri. In isolamento a casa 3.969 persone.

PUGLIA – In Puglia nella settimana compresa tra il 14 e il 20 settembre scorsi e’ stata registrata una diminuzione di nuovi casi di contagio da coronavirus del 5,1% rispetto ai sette giorni precedenti e l’incidenza di positivi per ogni 100mila abitanti e’ pari a 263 unità. E’ quanto emerge dal monitoraggio settimanale della fondazione Gimbe. Resta sotto la media nazionale l’occupazione dei posti letto in area non critica Covid della Puglia (pari al 4,5%) mentre è più alta l’occupazione nelle terapie intensive (2,5%) rispetto alla media italiana.

BASILICATA – Sono 133 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 24 settembre 2022 in Basilicata, secondo i dati Covid dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri non è stato registrato alcun morto. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 754 tamponi, tra molecolari e antigenici. Nello stesso report sono state registrate 293 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 16 (-3) di cui 0 (-1) in terapia intensiva: 5 nell’ospedale di Potenza; 11 in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 4.581.

CALABRIA – Sono 536 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Calabria, per un tasso di positività del 16,48%. Il dato emerge dal bollettino della Regione, che nelle ultime 24 ore non registra decessi e registra 810 guariti. In Calabria sono ad oggi 37.605 i positivi. Diminuiscono i ricoveri in reparto (-2, in totale sono 112), e i ricoveri in terapia intensiva (-2, in totale sono 4).

SICILIA – Sono 853 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 7.751 tamponi processati. Ieri i positivi erano 942. Il tasso di positività è al 11%, in aumento rispetto all’9,6% di ieri. La Sicilia è al nono posto per contagi. Gli attuali positivi sono 22.637 con un aumento di 576 casi. I nuovi guariti sono 271, sei le vittima che portano numero totale delle vittime a 12.192. Sul fronte ospedaliero i ricoverati sono 187, 21 in meno di ieri, e in terapia intensiva sono 12, due in meno rispetto al giorno prima. A livello provinciale si registrano a Palermo 200 casi, Catania 224, Messina 123, Siracusa 104, Trapani 61, Ragusa 55, Caltanissetta 30, Agrigento 42, Enna 14.

Articoli correlati