giovedì,Dicembre 1 2022

Elezioni politiche 2022, tutti i collegi per Camera e Senato della Calabria

La suddivisione dei collegi e l'elenco dei candidati in Calabria alle elezioni politiche 2022. Spoglio e risultati dalle 23 del 25 settembre

Elezioni politiche 2022, tutti i collegi per Camera e Senato della Calabria

Sono previste domenica 25 settembre le elezioni politiche 2022 e i cittadini italiani saranno chiamati alle urne per l’elezione dei componenti della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. 

I seggi elettorali saranno aperti dalle ore 7 alle ore 23 e gli elettori dovranno presentarsi – in una dei 61.549 seggi  sparsi lungo la penisola – muniti di certificato elettorale per esprimere sulle due schede previste. È previsto anche il voto nelle strutture ospedaliere e nelle carceri con le medesime modalità dei seggi ordinari. 

Saranno eletti 19 parlamentari in Calabria

Rispetto alla riduzione dei parlamentari eleggibili, la Calabria ha subito di fatto un ridimensionamento che si traduce in un accorpamento dei collegi plurinominali e nella riduzione di quelli uninominali. La Calabria nostra regione avrà quindi un unico collegio plurinominale sia alla Camera che al Senato con tutti i candidati a concorrere per gli stessi posti, a livello regionale.

Dopo la riforma costituzionale, i seggi a disposizione saranno dimezzati, e che verranno eletti solo 19 parlamentari in Calabria (13 deputati e 6 senatori) a fronte dei 30 uscenti.

I collegi in Calabria

Nei Collegi uninominali i partiti possono candidare un singolo esponente. I Collegi in questo caso sono stati ridotti ed adeguati in base alla popolazione residente.

Al Senato i collegi sono due:

  • Calabria 1, che comprende le provincie di Crotone e Cosenza
  • Calabria 2, che comprende le provincie di Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria.

Alla Camera i collegi sono cinque, e prevedono anche sconfinamenti tra diverse province

  • Calabria 01 comprende l’intera provincia di Crotone e la fascia jonica cosentina
  • Calabria 02 comprende la fascia tirrenica cosentina
  • Calabria 03 comprende la provincia di Catanzaro e parte dell’alto jonio reggino
  • Calabria 04 comprende la provincia di Vibo Valentia e parte della fascia tirrenica reggina
  • Calabria 05 comprende l’area metropolitana di Reggio Calabria e la restante parte della fascia jonica reggina. 

I candidati dell’uninominale in Calabria: Camera

Calabria, uninominale 01 (Corigliano Rossano – Crotone)

  • Giovanni Papasso (centrosinistra)
  • Domenico Furgiuele (centrodestra)
  • Domenico Mazza ( Italia Viva-Azione)
  • Vittoria Baldino (Movimento 5 Stelle)

Calabria, uninominale 02 (Cosenza)

  • Vittorio Pecoraro (centrosinistra)
  • Andrea Gentile (centrodestra)
  • Nunzia Paese (Italia Viva-Azione)
  • Anna Orrico (Movimento 5 Stelle).

Calabria uninominale 03 (Catanzaro)

  • Giuseppina Iemma (centrosinistra)
  • Wanda Ferro (centrodestra)
  • Franco Mauro (Italia Viva-Azione)
  • Laura Scutellà (Movimento 5 Stelle)

Calabria, uninominale 04 (Vibo Valentia – Piana di Gioia Tauro)

  • Dalila Nesci (centrosinistra)
  • Giovanni Arruzzolo (centrodestra)
  • Maria Galati (Italia Viva-Azione)
  • Elisa Tucci (Movimento 5 Stelle)

Calabria, uninominale 05 (Reggio Calabria – Locride)

  • Domenico Battaglia (centrosinistra)
  • Francesco Cannizzaro (centrodestra)
  • Giovanni Latella (Italia Viva-Azione)
  • Fabio Riccardo Foti (Movimento 5 Stelle)

I candidati dell’uninominale in Calabria: Senato

Per il collegio Calabria – U01 (Corigliano-Rossano) i candidati sono:

  • Andolfo Rossella (Sud Chiama Nord);
  • Belbot Katarzyna Edyta (Italexit Per L’italia)        
  • De Luca Morena (Forza Del Popolo)       
  • Quartarolo Palma (Vita)              
  • Sessa Lucio (Italia Sovrana E Popolare) 
  • Rapani Ernesto (Fratelli D’italia Con Giorgia Meloni, Forza Italia, Lega Per Salvini Premier, Noi Moderati/Lupi – Toti – Brugnaro – Udc)              
  • Vetere Ugo (Unione Popolare Con De Magistris)              
  • Manfredi Antonio (Partito Comunista Italiano)  
  • Lentini Vita (Mastella Noi Di Centro Europeisti)
  • Cerullo Vincenzo (Partito Animalista – Ucdl – 10 Volte Meglio)  
  • Dorato Francesca (+Europa, Alleanza Verdi E Sinistra, Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico, Partito Democratico – Italia Democratica E Progressista)            
  • Chiaramonte Vincenzo (Alternativa Per L’italia – No Green Pass)             
  • Saladino Maria (Movimento 5 Stelle)    
  • Ventura Daniela Flavia (Azione – Italia Viva – Calenda)

Per il collegio Calabria – U02 (Reggio Calabria) i candidati sono:

  • Bartuccio Antonino (Sud Chiama Nord)
  • Lamanna Ernesto (Italexit Per L’italia)    
  • La Rotonda Antonio Gennaro (Forza Del Popolo)             
  • Giannuzzi Giovanni (Vita)            
  • Condemi Antonia (Italia Sovrana E Popolare)     
  • Minasi Clotilde (Fratelli D’italia Con Giorgia Meloni, Forza Italia, Lega Per Salvini Premier, Noi Moderati/Lupi – Toti – Brugnaro – Udc)              
  • Martino Angelina Antonietta (Unione Popolare Con De Magistris)           
  • Politano’ Rosa (Partito Comunista Italiano)         
  • Pendolino Domenico (Mastella Noi Di Centro Europeisti)             
  • Greco Marisa (Partito Animalista – Ucdl – 10 Volte Meglio)        
  • Pitaro Francesco (+Europa, Alleanza Verdi E Sinistra, Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico, Partito Democratico – Italia Democratica E Progressista)            
  • Perissinotti Bisoni Antonella (Alternativa Per L’italia – No Green Pass)   
  • Auddino Giuseppe (Movimento 5 Stelle)             
  • Siviglia Agostino (Azione – Italia Viva – Calenda)              

I candidati nelle liste del plurinominale in Calabria (Camera e Senato)

Nei collegi plurinominali per Camera e Senato, generalmente occupare la casella del capolista equivale ad una elezione assicurata. Sono otto i posti in palio per approdare a Montecitorio e quattro per Palazzo Madama.

Sono complessivamente 20 i partiti che alla Camera e al Senato hanno presentato le liste

Alla Camera in posizione privilegiata si ritrovano Giuseppe Mangialavori nella lista di Forza Italia e Nico Stumpo (Pd-PSI-Articolo 1) candidato nella coalizione di centrosinistra, Wanda Ferro che corre nella lista di Fratelli d’Italia, Simona Loizzo per il partito della Lega e Nino Foti (Noi Moderati), ma poi, ci sono anche i secondi in lista, che possono sperare, come Enza Bruno Bossio (Pd), Giacomo Saccomanno (Lega) ed Ernesto Magorno (Iss).

Al Senato la partita sembra ristretta tra quattro: Matteo Salvini (Lega), Nicola Irto (Pd), Mario Occhiuto (Fi) e Fausto Orsomarso (Fdi).