giovedì,Dicembre 1 2022

Fabregas, un campione del mondo di nuovo in campo a Cosenza

L'ultima volta prima di ieri sera che un campione del mondo giocò una partita ufficiale a Cosenza fu 33 anni fa: Bergomi con l'Inter in Coppa Italia.

Fabregas, un campione del mondo di nuovo in campo a Cosenza

Era il 17 dicembre del 1989. E’ stata quella l’ultima volta che, in una partita ufficiale, prima di ieri sera, sul prato del “Marulla – San Vito”, allora solo “San Vito”, è transitato un calciatore ancora in attività ad aver vinto la coppa del mondo. In campo si giocava Cosenza-Brescia, in B e le rondinelle schieravano Alessandro Altobelli in attacco. Uno degli eroi del Mundial del 1982. I lupi vinsero per 2-0.

Ieri sera Fabregas

Ieri sera, 33 anni dopo, da capitano del Como, è sceso in campo al “Marulla” un calciatore capace di vincere un mondiale in carriera. Si tratta ovviamente di Cesc Fabregas. Il centrocampista spagnolo, si è laureato campione iridato con la Spagna, nel mondiale di Sudafrica 2010, quando fu proprio lui a fornire l’assist per il gol vittoria ad Iniesta nella finale contro l’Olanda. Il suo match è stato di alti e bassi. Un paio di lanci illuminanti ed un colpo di tacco da strabuzzare gli occhi ad inizio ripresa, ma anche tante pause, soffocato dalla super partita di Voca che non gli ha lasciato spazio.

Tre come allenatori

L’anno scorso, Gigi Buffon ancora in campo nonostante le 44 primavere, campione del mondo a Germania 2006 con l’Italia, non fu presente nella gara del “Marulla” tra Cosenza e Parma per infortunio. Vedremo se quest’anno andrà diversamente. Mentre da allenatori sono tre gli ex azzurri campioni in Germania che si sono visti a Cosenza: Nesta, Grosso ed Inzaghi. In tempi recenti, se invece si considerano anche le partite amichevoli, ha calcato il “Marulla” anche Rino Gattuso con il suo Sion nel 2013, così come Alex Del Piero e David Trezeguet nell’amichevole tra Juventus e Lione del 2010 e Fernando Torres con l’Atletico Madrid nell’amichevole contro il Crotone del 2016.

Articoli correlati