domenica,Novembre 27 2022

Il Teatro Rendano accoglie l’Orchestra Sinfonica Brutia

Il Concerto di Capodanno sarà l'evento con cui culminerà il cartellone che consta di sette appuntamenti

Il Teatro Rendano accoglie l’Orchestra Sinfonica Brutia

Sette gli appuntamenti lirico-sinfonici che culmineranno nel Concerto di Capodanno. Il cartellone sarà presentato alla stampa, nell’ambito di un’apposita conferenza, domani, mercoledì 5 ottobre, alle ore 11.30 nel Salone di Rappresentanza di Palazzo dei Bruzi. All’incontro con i giornalisti parteciperanno il sindaco di Cosenza e Presidente dell’OSB, Franz Caruso, il direttore artistico, Francesco Perri ed il dirigente del settore Cultura, Giuseppe Bruno.

«Dopo un periodo molto intenso e già di grande successo – afferma il sindaco Franz Caruso – l’Orchestra Sinfonica Brutia finalmente approda nella sua sede naturale: il Teatro di Tradizione Alfonso Rendano. Un presidio di arte e cultura che, insieme ai tanti altri che abbiamo in città, deve essere non solo tutelato ma anche e soprattutto valorizzato. Ed è quello che stiamo facendo con l’obiettivo di rendere Cosenza sempre più attrattiva, restituendole il ruolo di prestigio che la storia le ha assegnato».

«In questo contesto l’Orchestra Sinfonica Bruzia, che rappresenta una delle sfide più importanti che abbiamo accolto e incominciato a vincere con la sua istituzione – chiude il sindaco – è uno strumento di assoluto valore capace di avviare un processo di scambio culturale che è, soprattutto, presupposto di crescita per la nostra città e per l’intera provincia bruzia». La conferenza stampa sarà anche un’occasione utile per presentare i primi soci sostenitori dell’OSB, che aprirà la stagione concertistica sabato 8 ottobre.