venerdì,Dicembre 2 2022

Reggina-Cosenza, l’Osservatorio impone restrizioni e Tessera del Tifoso

Il derby del Granillo, come quello degli ultimi anni, vedrà un settore ospiti non adeguatamente pieno a causa delle delle determinazioni dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Reggina-Cosenza, l’Osservatorio impone restrizioni e Tessera del Tifoso

Come negli anni scorsi, anche sabato pomeriggio. Reggina-Cosenza non avrà una cornice di pubblico adeguata per quella che è una partita tra più sentite del Sud Italia. L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, infatti, ha già pubblicato dalla settimana scorsa le proprie determinazioni. Le direttive per le Questure di Reggio Calabria e Cosenza sono le stesse di sempre: limitazione alla vendita dei tagliandi ai soli possessori della Tessera del Tifoso. insomma, come stroncare sul nascere una trasferta di massa.

Reggina-Cosenza, serve la Tessera del Tifoso

Questo il testo pubblicato dall’Onms. «Per l’incontro di calcio “Reggina – Cosenza”connotato da profili di rischio, si suggerisce l’adozione, in sede di GOS, delle seguenti misure organizzative:

  • vendita dei tagliandi per i residenti nella Provincia di Cosenza, esclusivamente ai sottoscrittori dei programmi di fidelizzazione del Cosenza Calcio;
  • implementazione del servizio di stewarding;
  • rafforzamento dei servizi, anche nelle attività di prefiltraggio e filtraggio, comeprevisto da specifiche disposizioni di settore»

Inutile evidenziare che sarebbero stati centinaia i fan dei Lupi che avrebbero viaggiato verso lo Stretto per spingere Larrivey e compagni verso un risultato positivo per dare seguito ad una stagione finora molto positiva.

Il Cosenza e la Tessera del Tifoso

Per favorire quanti vogliano recarsi a Reggio Calabria, il Cosenza ha pubblicato sul proprio sito le informazioni necessarie per la sottoscrizione della Tessera del Tifoso. «Si informano gli utenti che è possibile sottoscrivere la tessera di fidelizzazione presso lo Store sito in via Arabia a Cosenza nei seguenti orari:
Lunedì 3 ottobre dalle ore 16:00 alle 20:00
Da martedi 4 ottobre a venerdì 7 ottobre, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00.
È necessario presentarsi muniti di documento d’identità e codice fiscale».