domenica,Novembre 27 2022

Tutti pazzi per la pizza, a Cosenza e Rende il primo “trofeo Degusto Doc”

Il 10 e l'11 ottobre appassionati e professionisti si sottoporranno a due prove culinarie per stabilire a chi appartiene la ricetta più buona

Tutti pazzi per la pizza, a Cosenza e Rende il primo “trofeo Degusto Doc”

È tutto pronto per il “Trofeo Degusto Doc”, il primo dedicato alla pizza a Cosenza e Rende. Le date da fissare sul calendario sono quelle del 10 e 11 ottobre al Palaeuropa di Quattromiglia di Rende, plesso del Salone Degusto.

Il trofeo, vede l’organizzazione dell’Accademia Nazionale Pizza Doc, guidata dal presidente Antonio Giaccoli, Wlady Nigro blogger di Calabria Food Porn ed dai maestri pizzaioli Lorenzo Fortuna e Vincenzo Fotia, con la partecipazione dell’azienda Menù.

Martedì 11 sono attesi due grandi ospiti del mondo pizza italiano, Salvatore Lioniello e Errico Porzio, che oltre al loro show cooking, siederanno in giuria. I partecipanti dovranno creare due pizze usando i loro impasti, la prima sarà una ricetta di loro invenzione, la seconda verrà cucinata usando i prodotti dell’azienda Menù.

Il vincitore del Trofeo Degusto DOC, oltre ai premi in palio, sarà iscritto gratuitamente all’attesissimo Campionato Nazionale Pizza DOC a Paestum 7/8/9 Novembre. «Sono molto emozionato per questo primo evento nella nostra città. È un evento gioioso, i partecipanti arrivano da tutta la Calabria e addirittura abbiamo iscritti dalla Sicilia. Può partecipare chiunque, professionista e appassionato, perché la pizza unisce» dice Wlady Nigro.

«È il primo evento di pizza in città, che servirà come stimolo a creare rete in tutta la Calabria. Oggi lo organizziamo a Cosenza e Rende, domani chissà dove, abbiamo una meravigliosa regione che ha voglia di emergere e far parlare dei propri talenti e professionisti» conclude il maestro Lorenzo Fortuna.

Per chi vorrà iscriversi può contattare direttamente le pagine social di “Calabria Food Porn” su Facebook e Instagram, oppure mandare un whastapp al 366 419 5208. Le iscrizioni chiuderanno venerdì 8 ottobre.