giovedì,Dicembre 1 2022

Covid Italia, 44.853 contagi e 56 morti: bollettino del 6 ottobre

Resta stabile il tasso di positività. Ancora in aumento i ricoveri nei vari reparti. Tutti i dati, regione per regione nel bollettino odierno

Covid Italia, 44.853 contagi e 56 morti: bollettino del 6 ottobre

Sono 44.853 i nuovi contagi da Coronavirus registrati in Italia oggi, 6 ottobre 2022. Ieri i casi accertati erano stati 45.225. Si registrano inoltre altri 56 morti, in leggero aumento rispetto ai precedenti 43. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 222.926 tamponi (ieri 224.969), con un tasso di positività che rimane stabile al 20,1% (come ieri). Le terapie intensive occupate sono 180 (9 in più da ieri), mentre sono 5.188 i ricoveri nei reparti ordinari (ovvero 115 in più da ieri).

I DATI DALLE REGIONI

LAZIO – Sono 3.771 i nuovi contagi da coronavirus oggi, 6 ottobre 2022, a Roma su 4.442 tamponi molecolari e 17.968 tamponi antigenici per un totale di 22.410 tamponi. Lo riferisce il bollettino della Regione. Si registrano 6 decessi (+1), 473 ricoverati, 30 terapie intensive (+1) e 3.219 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 16,8%. I casi a Roma città sono a quota 1.794. Nel Lazio si registra un “nuovo aumento del numero complessivo dei casi su base settimanale, circa +50%. L’incidenza è in aumento a 368 casi ogni 100 mila abitanti (era 238 la scorsa settimana). Il valore Rt aumenta a 1.24”, evidenzia l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. Nel dettaglio, questa la situazione nelle ultime 24 ore. Asl Roma 1: sono 653 i nuovi casi e 2 i decessi. Asl Roma 2: sono 691 i nuovi casi e 1 decesso. Asl Roma 3: sono 450 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl Roma 4: sono 133 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl Roma 5: sono 294 i nuovi casi e 1 decesso. Asl Roma 6: sono 293 i nuovi casi e 1 decesso. Nelle province si registrano 1.257 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 481 i nuovi casi e 1 decesso. Asl di Latina: sono 396 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl di Rieti: sono 151 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl di Viterbo: sono 229 i nuovi casi e 0 i decessi.

LOMBARDIA – Sono 9.124 i nuovi contagi da coronavirus oggi 6 ottobre in Lombardia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 16 morti. Il tasso di positività sale al 22,5%. Tra i principali dati di oggi, emerge il calo dei ricoverati in terapia intensiva: sono 13, pari a due in meno di ieri; i ricoverati non in terapia intensiva invece aumentano: sono 817, pari a 31 in più di ieri; i decessi da inizio pandemia salgono a 42.610. A livello provinciale, Milano conta 2.359 nuovi casi, di cui 913 a Milano città; Bergamo ne registra 876, Brescia 1.282, Como 787, Cremona 287, Lecco 379, Lodi 199, Mantova 328, Monza e Brianza 847, Pavia 432, Sondrio 291 e Varese 849.

PIEMONTE – I nuovi casi di Covid-19 accertati in Piemonte nelle ultime 24 ore sono 4.659, con una quota di positivi del 23,8% in rapporto ai 19.590 tamponi diagnostici processati. In regione aumenta la pressione ospedaliera: i ricoverati nei reparti ordinari sono 570, in aumento di 43 unità, mentre il tasso di occupazione dei letti si attesta all’8,4%. In terapia intensiva i degenti sono 17, rispetto a ieri 5 in più, il tasso di occupazione dei letti sale al 2,7%. Sono stati registrati anche due decessi.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Nelle ultime 24 ore in Friuli Venezia Giulia sono state accertate 1.415 nuove positivita’ al Covid da 6.125 tamponi, di cui 264 da 1.899 tamponi molecolari e 1.151 da 4.226 tamponi antigenici. Si sono anche registrati 2 decessi: 1 a Udine e 1 a Trieste.

VENETO – Scendono ulteriormente nelle ultime 24 ore i nuovi contagi Covid in Veneto: 5.881, contro i 6.509 del giorno precedente. Si contano però altre 6 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale delle infezioni dall’inizio della pandemia sale a 2.306.981, quello dei morti a 15.515. Crescono gli attuali positivi, che sono 59.623. Calano viceversa i ricoveri ospedalieri, almeno per i pazienti non gravi: attualmente sono 714 (contro i 733 di ieri) i malati Covid ricoverati nei reparti in area medica, mentre è il lieve aumento il numero dei pazienti in terapia intensiva, 32 contro i 26 di ieri.

TOSCANA – Sono 2.649 i nuovi contagi da coronavirus oggi 6 ottobre in Toscana, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 7 morti. I nuovi casi sono stati individuati attraverso 464 tamponi molecolari e gli altri 2.185 con test rapido e sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. Il numero dei contagiati rilevati nella regione dall’inizio della pandemia sale dunque a 1.418.804. I guariti crescono dello 0,1% (1.292 persone) e raggiungono quota 1.365.448 (96,2% dei casi totali). I dati, relativi all’andamento della pandemia, sono quelli accertati oggi sulla base delle richieste della Protezione civile nazionale. Al momento in Toscana risultano pertanto 42.546 positivi, +3,3% rispetto a ieri. Di questi 324 (20 in più rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 14 (2 in più) si trovano in terapia intensiva. La lista dei decessi si aggiorna con 7 nuovi morti: 3 uomini e 4 donne con un’età media di 86,4 anni.

MARCHE – Nelle Marche sono 1.353 i casi di positività al coronavirus rilevati in 24 ore (8.002 in una settimana) su 3.827 tamponi e l’incidenza ogni 100mila abitanti è salita da 526,80 a 532,05. I ricoveri salgono a 80 (+2) ma con un quadro di degenti più gravi che resta stabile (1 in terapia intensiva e 8 in semintensiva) mentre i ricoverati nei reparti non intensivi aumentano a 71 (+2). In osservazione nei pronto soccorso ci sono dieci persone. Registrati anche altri tre decessi e il totale regionale di vittime correlate alla pandemia sale a 4.118.

ABRUZZO – Sono 1.190 i nuovi contagi da coronavirus oggi 6 ottobre in Abruzzo, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registra 1 morto. Il totale dei casi da inizio pandemia nella regione sale – al netto dei riallineamenti – a 566127. Il bilancio dei pazienti deceduti sale invece a 3.677. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 529490 dimessi/guariti (+512 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 32960 (+676 rispetto a ieri). Di questi, 147 pazienti (-3 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 0 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 1157 tamponi molecolari (2491253 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 5005 test antigenici (4382079). Del totale dei casi positivi, 114838 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+276 rispetto a ieri), 161844 in provincia di Chieti (+312), 132990 in provincia di Pescara (+341), 135541 in provincia di Teramo (+218), 12417 fuori regione (+16) e 8497 (+26) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

SARDEGNA – Sono 723 i nuovi contagi da coronavirus oggi 6 ottobre in Sardegna, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Non si registrano morti. Dei nuovi casi, 664 sono stati diagnosticati con tampone antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 2.862 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 3 (stesso dato di ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 62 (stesso dato di ieri). Sono 5.245 i casi di isolamento domiciliare (+ 362). Non si registrano decessi.

PUGLIA – Oggi in Puglia si registrano 1.365 nuovi casi di positività al Covid su 9.258 test eseguiti nelle ultime 24 ore per una incidenza del 14,7%. Due i decessi

BASILICATA – Sono 165 i positivi emersi in Basilicata nelle ultime 24 ore a seguito dell’esame di 878 tamponi. Lo ha reso noto la task force regionale sulla pandemia, aggiungendo che sono state registrate 209 guarigioni e nessun decesso. Negli ospedali locali si trovano ricoverate 24 persone, nessuna delle quali in terapia intensiva. I lucani attualmente positivi sono 5.019.

CALABRIA – Sono 898 i contagi da coronavirus in Calabria oggi, 6 ottobre 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 2 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 4.645 tamponi effettuati. Segnalati altri 688 guariti. Il bollettino, inoltre, registra +208 attualmente positivi, -8 ricoveri (per un totale di 125) e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 5).

SICILIA – Sono complessivamente 1.270, su 11.161 tamponi processati, i nuovi casi di Covid-19 registrati in Sicilia oggi, 6 ottobre 2022. Gli attuali positivi nell’Isola sono 10.890 (15.071 in meno rispetto a ieri). Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano del ministero della Salute, da cui emerge che i guariti sono stati 16.341, anche se la Regione siciliana fa sapere che “l’incremento del numero dei guariti è comprensivo del recupero di periodi precedenti”, mentre non si registra nessun decesso. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 195, mentre si trovano in terapia intensiva 13 pazienti. Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 315 a Palermo, 270 a Catania, 192 a Messina, 78 a Ragusa, 131 a Trapani, 162 a Siracusa, 35 a Caltanissetta, 56 ad Agrigento e 31 a Enna.

Articoli correlati