lunedì,Febbraio 6 2023

Covid Italia, 41.712 contagi e 81 morti: bollettino del 19 ottobre

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 233.084 tamponi. Tutti i dati, regione per regione, nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute

Covid Italia, 41.712 contagi e 81 morti: bollettino del 19 ottobre

Sono 41.712 i nuovi contagi da Coronavirus registrati in Italia oggi, 19 ottobre 2022. Ieri i casi accertati erano stati 58.360. Le vittime sono 81, contro le 113 di ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 233.084 tamponi (329.569 quelli del giorno precedente), con un tasso di positività pari al 17,9% (ieri era 17,7%). In calo le terapie intensive (-3, per un totale di 251 pazienti), salgono invece i ricoveri nei reparti ordinari (+69, per un totale di 7.062). Le persone guarite dal virus sono in totale 22.493.006.

I DATI DALLE REGIONI

LAZIO – Sono 3.533 i nuovi contagi oggi, 19 ottobre 2022, nel Lazio secondo il bollettino della Regione che riporta anche ulteriori 8 decessi (-1). Eseguiti 2.797 tamponi molecolari e 17.435 tamponi antigenici per un totale di 20.232 tamponi. 616 i ricoverati (+12), 34 le terapie intensive (-3) e +4.502 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 17,4%. I casi a Roma città sono a quota 1.909.

LOMBARDIA – Nelle ultime 24 ore in Lombardia si contano 8.230 casi di covid e 17 morti. Dall’inizio dell’epidemia i decessi arrivano così a quota 42.844. I tamponi processati sono stati 43.994, con un indice di positività del 18,7%. I pazienti covid in terapia intensiva salgono a 23 (+4), mentre i ricoverati restano 1.192.

TRENTINO ALTO ADIGE – Ancora un decesso per il Covid-19 in Alto Adige e 641 nuovi casi positivi, mentre l’incidenza settimanale per 100.000 abitanti continua a calare ed è ora scesa a quota 885 (35 in meno rispetto ad ieri). La nuova vittima della pandemia è una donna fra i 60 ed i 69 anni. Il totale dei morti per il coronavirus dall’inizio dell’emergenza sanitaria è ora di 1.565.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Oggi in Friuli Venezia Giulia su 2.372 tamponi molecolari sono stati rilevati 293 nuovi contagi. Sono inoltre 4.367 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 1.078 casi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 5 mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 217. Lo rende noto la Direzione centrale salute della Regione Friuli Venezia Giulia nel bollettino quotidiano.

EMILIA ROMAGNA – Sono 4.133 i nuovi contagi oggi, 19 ottobre 2022, in Emilia Romagna su un totale di 15.130 tamponi, di cui 6.004 molecolari e 9.126 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 27,3%. Si registrano 2 decessi: in provincia di Bologna (una donna di 83 anni); in provincia di Ravenna (una donna di 74 anni). Non si registrano decessi nelle altre province e nel Circondario imolese. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 18.146.

TOSCANA – Sono 2.213 i nuovi casi di Covid-19 registrati oggi, 19 ottobre 2022, in Toscana: 364 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 1.849 con test rapido. Lo riferisce il bollettino della Regione. Al momento in Toscana risultano pertanto 50.527 positivi, -0,4% rispetto a ieri. Di questi 493 (27 in più rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 13 (stabili) si trovano in terapia intensiva. Sono 8 i nuovi decessi: 5 uomini e 3 donne con un’età media di 88,8 anni. l numero dei contagiati rilevati nella regione dall’inizio della pandemia sale dunque a 1.448.124. I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% (2.427 persone) e raggiungono quota 1.386.699 (95,8% dei casi totali).

MARCHE – Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 1.058 casi di Covid-19, con 1.975 tamponi processati nel percorso diagnostico e un tasso di positività al 53,6% (ieri era al 51,2% con 1.533 casi); l’incidenza cumulativa su 100 mila abitanti e’ scesa per il terzo giorno consecutivo, passando da 530,19 a 514,49. Sono complessivamente 157 (+5) i pazienti assistiti negli ospedali delle Marche e 20 (-3) nei pronto soccorso. Nelle terapie intensive ci sono 6 pazienti (+1) e il tasso di occupazione dei posti letto e’ al 2,6%; sono 4 (+1) i pazienti nelle aree di semi intensiva e 147 (+3) i ricoverati nei reparti non intensivi, con l’occupazione dei posti letto in area medica al 15,4%.

PUGLIA – Oggi in Puglia si registrano altri 1.469 casi di positività al Covid su 10.206 test per una incidenza del 14,3%. Quattro sono i decessi. Sono complessivamente 14.840 le persone attualmente positive, 142 quelle ricoverate in area non critica, 7 in terapia intensiva. Questa la suddivisione dei casi per provincia: Bari 465, Bat 74, Brindisi 176, Foggia 145, Lecce 440, Taranto 150. I positivi residenti fuori regione sono 12.

BASILICATA – Sono 138 i nuovi contagi da covid in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 19 ottobre. Si regstra inoltre un altro morto. 769 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La persona deceduta è un 90enne di Pomarico. Registrate 232 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 29 (-4) di cui nessuno in terapia intensiva: 15 nell’ospedale di Potenza; 14 in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 5.131. Per la campagna vaccinale, finora le somministrazioni sono state in tutto 1.293.546, di cui 84,7 per cento di prime dosi, 80 per cento di seconde, 65,1 per cento di terze e 3,8 per cento di quarte.

CALABRIA – Sono 830 i nuovi contagi da covid in Calabria secondo il bollettino di oggi, 19 ottobre. Si registrano inoltre altri 4 morti. 4.695 tamponi effettuati, +1.137 guariti, sale a 3.040 il totale dei decessi nella regione. Il bollettino, inoltre, registra -311 attualmente positivi, +2 ricoveri (per un totale di 148) e, infine, -2 terapie intensive (per un totale di 7).

Articoli correlati