venerdì,Giugno 2 2023

Da Baltimora con amore, l’omaggio di Rende al medico Silvestri

Lavora negli Usa da dieci anni, Il Municipio gli ha consegnato una targa per la sua attività di ricerca nella lotta alla leucemia mieloide

Da Baltimora con amore, l’omaggio di Rende al medico Silvestri

Giovannino Silvestri, giovane ricercatore di fama internazionale originario di Rende, è stato ricevuto stamane in Municipio. Alla cerimonia hanno partecipato, oltre ai genitori del medico, gli assessori Annamaria Artese, Lisa Sorrentino e Fabrizio Totera, il consigliere con delega al centro storico Romina Provenzano, oltre a don Domenico Sturino.

“A Giovannino Silvestri mente brillante che, con la sua ricerca, dona speranza e fiducia nella scienza”, queste le parole impresse sulla targa consegnata dal primo cittadino al biologo trapiantato a Baltimora dove vive da dieci anni e studia come ricercatore associato nell’Istituto di Virologia umana dell’Università del Maryland.

Con il suo lavoro, Silvestri offre una possibilità di cura per malati affetti da leucemia mieloide cronica (Lmc), e questa sua importante missione è stata rimarcata dal sindaco Marcello Manna. Il medico, durante lo stop forzato dalla pandemia, ha contribuito ad attivare all’ospedale di Cosenza una cura che evita le complicazioni delle conseguenze della polmonite.