sabato,Gennaio 28 2023

Covid Italia, 29.040 contagi e 85 morti: bollettino del 28 ottobre

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 182.614 tamponi. Tutti i dati, regione per regione, nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute

Covid Italia, 29.040 contagi e 85 morti: bollettino del 28 ottobre

Sono 29.040 i nuovi contagi da Coronavirus registrati oggi (28 ottobre 2022) in Italia. In diminuizione rispetto ai casi accertati nella giornata di ieri (31.760). In calo anche le vittime che oggi sono 85, contro le 94 di ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 182.614 tamponi (ieri 205.738), con il tasso di positività che sale lievemente e si attesta al 15,9% (ieri era al 15,4%). In calo i ricoveri nei reparti ordinari (57 in meno da ieri, per un totale di 6.824 pazienti), in crescita invece le terapie intensive (5 in più rispetto a ieri, per un totale di 228).

I DATI DALLE REGIONI

LAZIO – Sono 2.900 i nuovi contagi da coronavirus oggi, 28 ottobre 2022 nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 6 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 2.778 tamponi molecolari e 15.301 antigenici per un totale di 18.079 tamponi con un tasso di positività al 16%. I ricoverati sono stati 636, 18 in più di ieri, 32 le terapie intensive occupate come ieri e 4.512 i guariti. I casi a Roma città sono a quota 1.534. Nel dettaglio i numeri delle ultime 24 ore. Asl Roma 1: sono 531 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 2: sono 578 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 3: sono 425 i nuovi casi; Asl Roma 4: sono 189 i nuovi casi; Asl Roma 5: sono 195 i nuovi casi; Asl Roma 6: sono 220 i nuovi casi. Nelle province si registrano 762 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 250 i nuovi casi e 1 decesso; Asl di Latina: sono 291 i nuovi casi; Asl di Rieti: sono 95 i nuovi casi; Asl di Viterbo: sono 126 i nuovi casi e 3 decessi. Nel Lazio è “ancora in calo il numero totale dei casi” Covid “su base settimanale”, che segna un “-6% e l’incidenza” si attesta “a 394 ogni 100mila abitanti. Il valore Rt” anche è “in discesa, a 0,92” e quindi sotto la soglia epidemica.

PIEMONTE – Sono 1.999 i nuovi casi Covid, oggi, in Piemonte (di cui 1.966 accertati con test antigenico). E’ quanto emerge dall’aggiornamento quotidiano pubblicato dalla Regione. Il tasso di positività dei tamponi è del 13,5% sul totale di 14.772 processati (di cui 14.248 test antigenici). I ricoverati in terapia ordinaria sono 666 (-14 rispetto a ieri), mentre i ricoverati in terapia intensiva sono 12 (-1 rispetto a ieri). Sono tre i decessi registrati.

TRENTINO ALTO ADIGE – In Alto Adige sono 291 i nuovi casi di Covid-19 su 1.777 tamponi processati nella giornata di ieri. Nessuna persona è deceduta nelle ultime 24 ore: il totale delle vittime è 1.572 dall’inizio della pandemia. Dopo due mesi non ci sono più pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva mentre resta stabile il numero dei ricoverati nei normali reparti che è di 89 (6 in più rispetto a ieri). Diminuiscono sia l’incidenza che il numero delle persone in quarantena o isolamento domiciliare. Il numero totale delle persone risultate positive ad un tampone molecolare è di 281.211, mentre quelle guarite è di 276.067.

VENETO – Migliora ancora la situazione Covid nel Veneto, dove oggi i dati mostrano una flessione dei positivi. La nota negativa è l’improvvisa impennata di morti, sono 13 le nuove vittime registrate dal bollettino regionale, e l’aumento dei ricoveri nei reparti ordinari con 1.083 pazienti positivi al virus (+8). Sono 3.891 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore nel Veneto, un dato in discesa che porta il totale dei contagi a 2.413.838. Resta alto il numero di morti giornalieri, che sono 13, con il totale dei decessi che sale a 15.687 da inizio pandemia. Scende il numero degli attuali positivi: sono 56.549 i veneti in isolamento, in calo di 594 unità rispetto alle 24 ore precedenti. Aumenta, invece, il dato dei ricoveri in area medica, che sono 1.083 (+8), mentre scende a 30 pazienti gravi quello delle terapie intensive (-2).

MARCHE – Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 858 casi di Covid-19, con 1.683 tamponi processati nel percorso diagnostico e un tasso di positività al 51%; l’incidenza cumulativa su 100 mila abitanti è scesa per l’undicesimo giorno consecutivo, ora a 391,02. Sono complessivamente 155 i pazienti assistiti negli ospedali delle Marche e 23 nei pronto soccorso. Nelle terapie intensive ci sono 7 pazienti e il tasso di occupazione dei posti letto è al 3%; sono 4 i pazienti nelle aree di semi intensiva e 144 i ricoverati nei reparti non intensivi, con l’occupazione dei posti letto in area medica al 15,1%. Nelle ultime 24 ore sono state registrate 4 vittime correlate al Covid-19 e il bilancio dall’inizio della crisi pandemica è di 4.159 morti. Lo si apprende dal bollettino quotidiano del Servizio sanitario.

ABRUZZO – Sono 767 i nuovi contagi da coronavirus oggi 28 ottobre in Abruzzo, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registra 1 morto. Il totale dei casi, dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – sale a 586513, quello dei decessi a 3.707. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che nel numero dei casi positivi sono compresi anche 568001 dimessi/guariti (+884 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 14805 (-120 rispetto a ieri). Di questi, 167 pazienti (+1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 8 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 852 tamponi molecolari (2513991 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 3807 test antigenici (4478746). Del totale dei casi positivi, 119469 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+175 rispetto a ieri), 167779 in provincia di Chieti (+249), 138206 in provincia di Pescara (+184), 139747 in provincia di Teramo (+151), 12626 fuori regione (+4) e 8686 (+2) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

SARDEGNA – Sono 618 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 28 ottobre 2022 in Sardegna, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri non c’è stato alcun morto nell’isola. Nelle ultime 24 ore sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 3.006 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 8, uno in più da ieri. I pazienti ricoverati in area medica sono 86, uno in meno di ieri, mentre sono 7.769 i casi di isolamento domiciliare, 33 in meno da ieri.

PUGLIA – Sono 1.209 i nuovi casi positivi al Covid registrati nelle ultime ore in Puglia su 6.718 test. Quattro i decessi che sono stati registrati. Il tasso di positività è del 18%. Sono complessivamente 14.265 le persone attualmente positive, 172 quelle ricoverate in area non critica, 9 in terapia intensiva. Questa la suddivisione per provincia: Bari 344, Bat 64, Brindisi 160, Foggia 99, Lecce 393, Taranto 142. I residenti fuori regione sono cinque, quelli di provincia in definizione due.

CAMPANIA – Nessuna vittima per il Covid in Campania nelle ultime 24 ore ma sono stati registrati oggi tre decessi avvenuti nei giorni scorsi. L’ultimo bollettino dell’unità di crisi della Regione riferisce di 1.763 nuovi positivi, 155 in meno rispetto a ieri, rilevati su 12.561 test. Stabili i ricoveri nei reparti di degenza ordinaria: uno in più rispetto ai 268 di ieri, e invariato il numero di posti letto occupati nelle terapie intensive, 12.

BASILICATA – Sono 164 i nuovi contagi da coronavirus oggi 28 ottobre in Basilicata, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 762 tamponi eseguiti. Sono i dati del bollettino della task force regionale riferito alle ultime 24 ore. Nello stesso report sono state registrate 193 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 31 (-4) di cui 2 (+1) in terapia intensiva: 13 nell’ospedale di Potenza; 18 (di cui 2 in TI) in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 4.655. Per la campagna vaccinale, finora le somministrazioni sono state in tutto 1.295.470 di cui 84,7 per cento di prime dosi, 80 per cento di seconde, 65,1 per cento di terze e 4 per cento di quarte.

CALABRIA – Sono 619 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 28 ottobre 2022 in Calabria, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 2 morti per un totale di 3.060 decessi. Da ieri sono guarite 852 persone. Il bollettino, inoltre, registra un ricovero in più da ieri per un totale di 133, mentre le terapie intensive occupate sono stabili a 4.

Articoli correlati