sabato,Febbraio 24 2024

Attiva Rende: «Imbarazzante il silenzio dei partiti su Manna e sul nuovo blitz»

«Non dire nulla è l’unica risposta proveniente dalle forze politiche dall’estrema destra all’estrema sinistra passando per il centro»

Attiva Rende: «Imbarazzante il silenzio dei partiti su Manna e sul nuovo blitz»

«Ancora oggi, nonostante l’ennesima eclatante e deflagrante indagine che ha di fatto decapitato un’intera giunta e ridotto drasticamente l’amministrazione in tutti i suoi ranghi, nonostante la legittima indignazione delle associazioni e movimenti politici (tra questi il M5S) e delle organizzazioni sindacali, un imbarazzante e forse imbarazzato silenzio è l’unica risposta proveniente dalle forze politiche dall’estrema destra all’estrema sinistra passando per il centro». Lo afferma in una nota il gruppo Attiva Rende che già ieri aveva preso una forte posizione dopo l’intervento della Procura.

«Una (non) risposta che francamente lascia basiti e soprattutto contraddice i proclami che a livello regionale e nazionale dagli esponenti di questi stessi partiti politici vengono spesso sbandierati – si legge nella nota-. Il presidente Occhiuto, ad esempio, esponente di spicco di Forza Italia e del centrodestra italiano non ritiene di dover esprimere il suo pensiero su quanto sta accadendo nella città che ospita il polo culturale e formativo più importante della regione e non solo? Analogamente, Fratelli d’Italia, al pari del senatore Irto, segretario regionale del Pd, possibile non sentano l’urgenza di dover offrire ai cittadini di Rende e ai calabresi un qualche argomento che faccia luce sull’atteggiamento dei loro  partiti in tutta questa vicenda?»

«Forse sta proprio in questi silenzi, imbarazzati o meno, l’origine della distanza che alimenta sfiducia nelle istituzioni e nella speranza di riscatto in questa nostra regione. Il nostro agire come associazioni, il nostro esserci nei territori e tra i cittadini – conclude Attiva Rende – è ormai il solo argine a questa deriva».

Leggi anche ⬇️
Leggi anche ⬇️
Leggi anche ⬇️

Articoli correlati