martedì,Febbraio 7 2023

Pestano e prendono a sassate testa un ragazzo fuori dalla discoteca. Due arresti

Il 19enne, dopo essere crollato a terra, era stato preso a calci riportando lesioni gravissime tanto da rischiare di perdere la vita

Pestano e prendono a sassate testa un ragazzo fuori dalla discoteca. Due arresti

Avevano pestato e preso a sassate in testa un giovane modenese di 19 anni, all’esterno della discoteca Rockville di Castellarano, in provincia di Reggio Emilia, lo scorso 9 ottore. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castelnovo Monti, unitamente ai militari della stazione di Castellarano, collaborati nella fase esecutiva dai colleghi di Sassuolo hanno arrestato i due presunti autori del pestaggio, con l’accusa di tentato omicidio.

Le indagini sono state coordinate dalla Procura reggiana, diretta dal procuratore Calogero Gaetano Paci. La notte del 9 ottobre scorso, un 19enne modenese colpito con un pugno al volto e con un sasso alla testa, dopo essere crollato a terra, era stato preso a calci riportando lesioni gravissime tanto da rischiare di perdere la vita (evento che non si verificava per il tempestivo trasporto del giovane in ospedale da parte di suoi due amici e per l’altrettanto tempestivo intervento dei medici).

Articoli correlati