venerdì,Dicembre 9 2022

Campionato nazionale di karate, argento per la cosentina Manuela Aiello

L'atleta ha brillato nella specialità kata. Medaglie per altre due calabresi

Campionato nazionale di karate, argento per la cosentina Manuela Aiello

Ancora un’altra vittoria per l’atleta cosentina Manuela Aiello che ha conquistato la medaglia d’argento al nono campionato nazionale di Karate (Categoria Master A, specialità Kata) tenutosi a Mestre dal 5 al 7 novembre.

Un’edizione che ha visto la Calabria protagonista. Tra i tanti atleti provenienti da tutte le regioni italiane altre due calabresi sono salite sul podio: Viola Zangara, karateka della Polisportiva Virtus Vibo Valentia, ha vinto la medaglia d’oro nella specialità di Kumite Master, ed Emanuel Lestingi, dell’Accademia karate di Lamezia Terme, un’altra medaglia d’argento nel Kata.

«Non possiamo che essere soddisfatte per l’ottimo risultato raggiunto – afferma l’atleta cosentina Manuela Aiello –. Pratico questo sport dall’età di 5 anni e chi si avvicina alla disciplina sa che non smetterà mai di percorrere tale strada: “il karate si pratica tutta la vita”. Sono orgogliosa di aver rappresentato ancora una volta la mia terra nel mondo delle arti marziali».

Accanto a Manuela Aiello, istruttrice cintura nera 5^ Dan di Karate dell’A.S.D. Aiello Karate Bruzia, il suo coach personale, il fratello Florindo Carlos che la segue in tutte le competizioni.