sabato,Gennaio 28 2023

Aiello Calabro, dalla depurazione alla riqualificazione urbana: ecco i progetti pronti a partire

Il sindaco Luca Lepore sottolinea: «Sono interventi che stiamo portando avanti dalla precedente consiliatura a guida Iacucci e che oggi vedono attuazione»

Aiello Calabro, dalla depurazione alla riqualificazione urbana: ecco i progetti pronti a partire

«Nelle ultime settimane – in Giunta – abbiamo approvato importanti progetti per la comunità aiellese». È quanto fa sapere, in una nota, Luca Lepore, sindaco di Aiello Calabro.

Si parte dal progetto esecutivo “Depurazione” con un finanziamento di 3.380.000 euro che permetterà la realizzazione di impianti nelle contrade sprovviste. «Abbiamo dato mandato al responsabile Utc per la predisposizione della gara di appalto – informa il primo cittadino –. Questo ci permetterà di stare nei tempi previsti da convenzione regionale e poter avviare i lavori già in primavera 2023 per uscire dalla procedura di infrazione da parte della Commissione Europea».

«L’aumento dei costi dovuto alla crisi economica generata dalla crisi internazionale – aggiunge – ha ridotto la portata dell’intervento in quanto l’importo finanziato non copre per intero quanto programmato. Come amministrazione cercheremo di sopperire a tale riduzione».

È stata inoltre indetta la procedura di gara per l’affido dei lavori di rigenerazione del campo sportivo in località Macchia, finanziati nell’ambito del programma Sport e periferie per un importo di 700mila euro.

Si è poi proceduto all’aggiudicazione provvisoria dell’intervento di recupero del castello normanno, che può contare su un finanziamento della Regione Calabria di 1.400.000 euro. «Questo intervento – spiega il sindaco – consentirà di recuperare e valorizzare buona parte dei resti dell’antico maniero, un tempo il più grande e importante del comprensorio».

«Interventi – afferma – che stiamo portando avanti dalla precedente consiliatura a guida Iacucci, dove ho avuto l’onore di ricoprire la carica di vicesindaco e di contribuire fattivamente, e che oggi vedono attuazione».

«Ogni giorno – conclude Lepore – ci impegniamo per migliorare il territorio aiellese con interventi mirati tesi a valorizzare e potenziare le ricchezze presenti e ad offrire servizi maggiori e al passo con i tempi nell’esclusivo interesse della comunità amministrata».

Articoli correlati