venerdì,Febbraio 3 2023

Cosenza, tutti i nomi dei candidati al Consiglio dell’Ordine degli avvocati

Ornella Nucci e Claudio De Luca hanno già completato le rispettive liste, il presidente uscente Vittorio Gallucci è a metà dell'opera

Cosenza, tutti i nomi dei candidati al Consiglio dell’Ordine degli avvocati

Sulla scalinata e nell’atrio del Tribunale di Cosenza fanno capolino da alcuni giorni gruppi sparsi di avvocati che parlano fitto fitto, stringono alleanze, rinsaldano vecchie amicizie. La campagna elettorale per il Consiglio dell’Ordine cosentino è già aperta. Non ancora dichiarata, ma c’è. Si andrà alle urne a gennaio, e anche se la data precisa sarà resa nota solo il prossimo 13 dicembre, un po’ tutti gli interessati sono già all’opera. Due delle tre liste in campo sono già complete, e a ciascuna di esse è associato un candidato in pectore alla presidenza. A contendersi il ruolo di primo avvocato del Foro saranno Ornella Nucci, Claudio De Luca e l’uscente Vittorio Gallucci.

Da sinistra: Claudio De Luca, Ornella Nucci e Vittorio Gallucci

Tutti gli uomini (e le donne) del presidente

I primi due hanno già individuato le rispettive rose di aspiranti consiglieri, mentre la batteria a sostegno di Gallucci è in fase di ricostruzione. Il presidente in carica non potrà contare sul blocco di maggioranza che tre anni fa lo trascinò alla vittoria: in cinque, infatti, hanno scelto di correre con De Luca, gli altri non si ricandideranno. Della vecchia guardia restano solo Rodolfo Folliero e un Emilio Greco proveniente dall’opposizione, con Franco Locco, Angela Forte, Gabriella Reda e Dorothy De Cicco in aggiunta. Sei caselle su quattordici, quasi metà dell’opera.

I candidati di Claudio De Luca

Già al completo, invece, il gruppo di De Luca, tornato alla ribalta dopo la pausa impostagli dal regolamento elettorale. A sostenerlo ci sarà anzitutto il gruppo che ha preso congedo da Gallucci (Ester Bernardo, Pierluca Bonofiglio, Maura Monteforte, Andrea Borsani ed Enrico Tenuta) mentre gli altri otto suoi candidati rispondono ai nomi di Angelo Pugliese, Ugo Le Donne, Livio Calabrò, Rosa Ippolito, Giovanna Loria, Walter Perrotta, Gianluca Filice e Rita De Aloe

La squadra di Ornella Nucci

Ranghi serrati anche per Ornella Nucci, che la sua campagna elettorale l’ha già avviata da tempo con una serie di videomessaggi domenicali diffusi attraverso i social network. Con lei saranno della partita Antonello Bisceglia, Davide Garritano, Stefania Torano, Eugenio Naccarato, Sergio Campanella, Aurelia Zicaro, Amelia Ferrari, Giuseppina Carricato, Pasquale Marzocchi, Angela De Marco, Marco Fiertler e Annamaria Gaccione. Rumors tribunalizi riferiscono, infine, di un dialogo in corso tra De Luca e Gallucci per costituire un fronte unico con una lista comune. Si tratta di un’eventualità remota, ma non da escludere del tutto.

La Camera penale: «Non fate pettegolezzi»

Come in ogni campagna elettorale che si rispetti, non mancano polemiche e toni aspri, anche se per il momento solo accennati. La Camera penale cosentina intitolata a Fausto Gullo resterà neutrale. Il presidente e il segretario, rispettivamente Roberto Le Pera e Gabriele Posteraro, hanno avvertito l’esigenza di metterlo in chiaro, a caratteri cubitali, con un manifesto-tazebao installato all’ingresso del palazzo di giustizia. Evidentemente, alle loro orecchie è giunta qualche voce di segno contrario, tant’è che entrambi rivendicano «l’autonomia, l’indipendenza e l’operato del Consiglio direttivo» definendo «gravemente inopportuna» qualsiasi «illazione» al riguardo.

Articoli correlati