domenica,Marzo 3 2024

Cosenza, difesa da rifare per metà. Chi gioca contro il Perugia

Martino e Meroni sono alle prese con dei problemi fisici già evidenziati a Cittadella. Scalpitano Gozzi e Vaisanen che Viali non ha esitato a mandare in campo al Tombolato

Cosenza, difesa da rifare per metà. Chi gioca contro il Perugia

C’è mezza difesa da disegnare ex novo per William Viali. Il Cosenza che domenica affronterà il Perugia tra le mura amiche presenterà un aspetto nuovo, tanto da poter parlare lecitamente di un cambio in ogni reparto. Colpa degli infortuni che hanno caratterizzato il match di Cittadella, delle contingenze che la gara ha portato in dote e dei via libera provenienti dall’infermeria.

Cosenza, pronti Gozzi e Vaisanen

Dicevamo del pacchetto arretrato. Meroni e Martino sono finiti ko e difficilmente saranno disponibili nelle prossime 48 ore. Un loro recupero rappresenterebbe una sorpresa. Considerato il tour de force che attende i Lupi, tuttavia, l’idea è di andarci con i piedi di piombo. Al Tombolato Viali ha puntato su Vaisanen al centro della difesa e su Gozzi lungo l’out di sinistra. Al netto di valutazioni differenti, i due calciatori subentrati dalla panchina dovrebbero trovare spazio dall’inizio. A completare il pacchetto Rispoli e Rigione.

I numeri della retroguardia

Il Cosenza ha la difesa peggiore del campionato di Serie B e non va escluso che a gennaio il calciomercato possa portare nuove pedine. Fin dalla sua conferenza di presentazione, Viali ha evidenziato come sia fondamentale prendere meno gol. «Migliorare le statistiche – ha detto -significa migliorare la classifica». A meno che non si facciano tre gol a partita come con il Palermo…

Articoli correlati