giovedì,Febbraio 2 2023

L’Inps stabilizza oltre tremila dipendenti, benefici anche in Calabria

Buone notizie per chi si occupa di contract center a Rende e Crotone, la deputata Baldino: «Fondamentale il lavoro di Tridico»

L’Inps stabilizza oltre tremila dipendenti, benefici anche in Calabria

«Un’operazione di successo pubblico sia in termini di giustizia sociale che di avanzamento tecnologico, per cui è stato fondamentale il lavoro del presidente dell’istituto previdenziale Pasquale Tridico».  È il commento della vicecapogruppo del Movimento cinque stelle alla Camera dei deputati Vittoria Baldino alla notizia dell’internalizzazione, da parte di Inps, dei 3.100 dipendenti che per conto di società esterne svolgevano servizio di contact center a favore dell’istituto previdenziale. 

«Quella conclusa oggi – va avanti Baldino –  è un’operazione nata sotto il Conte II,  che si inserisce in un contesto normativo di tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali, che ha visto il presidente dell’istituto previdenziale Pasquale Tridico interloquire e confrontarsi a più riprese con le varie realtà istituzionali con due obiettivi fondamentali: tutelare la stabilità occupazionale del personale adibito ai servizi di contact center multicanale; migliorare la qualità complessiva del servizio anche grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie. Inps servizi – conclude Baldino –  la società che ha internalizzato 3.100 lavoratori dislocati in 11 sedi operative, tra cui Rende e Crotone,  ha oggi tolto dalle preoccupazioni e dalle sofferenze, proprie del lavoro instabile, migliaia di cittadini e ora punta alla fase due: fornire maggiori servizi agli utenti grazie alla tecnologia».

Articoli correlati