giovedì,Luglio 18 2024

Aggrediti in casa a colpi di bastone: all’origine del gesto forse una lite con i vicini

Vittime una coppia di anziani di Vibo Marina, trasportati in ospedale con l'ambulanza: tumefazioni, ecchimosi e trauma cranico per uno dei due

Aggrediti in casa a colpi di bastone: all’origine del gesto forse una lite con i vicini

di Cristina Iannuzzi

Brutalmente aggrediti in casa a colpi di bastone. È successo giovedì mattina a Vibo Marina, in un appartamento del centro cittadino. Vittime due anziani del posto trasportati in ambulanza. Ad avere la peggio la donna, una pensionata di 74 anni, che ha riportato un trauma cranico e tumefazioni al volto, agli occhi e alla spalla. Per lei una prognosi di 15 giorni. Ecchimosi agli arti inferiori e tumefazioni al volto per l’anziano marito, un ottantasettenne.

Alla base del gesto dissidi tra vicini di casa. Secondo quanto denunciato dalla coppia, ad aggredirli sarebbe stato un congiunto di una vicina di casa con la quale la mattina c’era stato un diverbio per una finestra rotta. 

CONTINUA A LEGGERE SU LACNEWS24.IT

Articoli correlati