venerdì,Giugno 14 2024

“Buonanotte di Natale Cosenza – Concerto Gospel per il Madagascar”, c’è anche il Rotary

Più di 40 coristi gospel provenienti da tutta Italia, accompagnati da una super band di 9 elementi e dallo straordinario performer e direttore corale Knagui, direttamente da York (Pennsylvania, Usa), daranno vita a uno spettacolo di musica e festa

“Buonanotte di Natale Cosenza – Concerto Gospel per il Madagascar”, c’è anche il Rotary

Anche il Rotary Club Cosenza Sette Colli parteciperà all’iniziativa di solidarietà dal titolo “Buonanotte di Natale Cosenza – Concerto Gospel per il Madagascar“, in programma Venerdì 30 Dicembre alle ore 21 presso il teatro TAU dell’UNICAL di Rende. Organizzato dall’associazione Blowing on Soul APS, con la Direzione Artistica di Elisa Brown, l’evento è in collaborazione con La Terra di Piero e con l’Università della Calabria, Campus primo in Italia nei Servizi, tra cui quello della Socialità.

Più di 40 coristi gospel provenienti da tutta Italia, accompagnati da una super band di 9 elementi e dallo straordinario performer e direttore corale Knagui, direttamente da York (Pennsylvania, Usa), daranno vita a uno spettacolo di musica e festa. Insieme a loro, è prevista la presenza di artisti del panorama teatrale e musicale calabrese che arricchiranno la serata, il cui scopo ha radici nobilissime: costruire un parco giochi per i bambini nel Madagascar con La Terra di Piero.  

Abbiamo scelto con gioia di aderire a questa iniziativa“  ha affermato Marcella Giulia Lorenzi, Presidente del Rotary Club Cosenza Sette Colli – “che si inserisce a pieno titolo nella nostra mission di service per il territorio con azioni che incrociano il tragitto luminoso della solidarietà. Ci auguriamo che il concerto abbia un ottimo riscontro di pubblico e siamo sicuri che sarà una magnifica serata di festa all’insegna della serenità e del divertimento, con un pensiero al sorriso dei bambini del Madagascar immaginando la loro felicità quando potranno divertirsi nel parco giochi che sarà costruito per loro”.      

Alla realizzazione del progetto del parco che sarà realizzato ad Antsirabe nel Madagascar e che sarà intitolato al cantante cosentino Mario Gualtieri, aderiranno gli artisti di InMediart (con la cantante e attrice Alessandra Chiarello), Zabatta Staila & SolfamiRosa Martirano e il Coro di Santa Faustina, gli artisti della Terra di Piero, gli Amoled Voices, il Soul Sighs Gospel Choir e alcuni rappresentanti dell’associazione Attori in Corso.

L’evento è inserito nel Blowing on Soul Gospel Meeting – Cosenza Edition 2022 ed è legato ad un workshop di musica Gospel che si terrà il 29 Dicembre, patrocinato dal Conservatorio Tchaikovsky e dal Dipartimento Jazz dello stesso. I biglietti per il concerto del 30 Dicembre sono disponibili presso InPrimaFila (www.inprimafila.net).