sabato,Maggio 25 2024

Calciomercato: la Reggina sogna Coda, il Palermo ci prova per Tutino

Gli amaranto di Pippo Inzaghi sono alla ricerca di un centravanti e di un portiere. Nicolussi Caviglia ha salutato il Sudtirol ed è andato a Salerno

Calciomercato: la Reggina sogna Coda, il Palermo ci prova per Tutino

Si è aperta ufficialmente il 2 gennaio la sessione del calciomercato del Cosenza e delle altre compagini della Serie B. Ci sarà tempo fino al 31 gennaio alle ore 20 per poter completare le operazioni in entrata di calciatori tesserati. Come sempre, daremo uno sguardo a quello che succede nella serie cadetta con trattative e ufficialità.

Leggi anche ⬇️

Per quanto riguarda la Reggina l’indiscrezione arrivata nella serata di ieri ha del clamoroso: gli amaranto sarebbero in trattativa per l’acquisto di Massimo Coda. In rotta col Genoa, l’attaccante ha uno stipendio elevato così come sarebbe strano vedere i rossoblu cederlo a una diretta concorrente per la promozione. Il tentativo, però, è in corso: è stata fatta un’offerta alla società ligure e una al giocatore, da capire la risposta che arriverà.

Poi la Reggina si concentrerà sulla porta: Cragno è fra i nomi preferiti, poi occhio anche alle alternative Sirigu e Berisha. A centrocampo può salutare Obi, così come Santander in avanti: per loro ipotesi rescissione.

Si muovono anche le altre squadre, sia in entrata che in uscita. A salutare la Serie B è Hans Nicolussi Caviglia: dopo i primi sei ottimi mesi a Bolzano col Südtirol completerà la stagione alla Salernitana, in A.

Il Frosinone prova il compiaccio Vignato dal Bologna, ma il fantasista felsineo non vorrebbe scendere di categoria. Thiago Motta nel frattempo gli ha mandato un segnale non convocandolo per il match contro la Roma di oggi pomeriggio.

Il Palermo pensa all’ex cosentino Tutino per l’attacco. Qualora andasse via da Parma, gli emiliani proverebbero l’acquisto di Moreo del Brescia.