venerdì,Giugno 14 2024

Pallanuoto femminile, riparte il campionato di A2: l’Asd Cosenza sfida i Castelli romani

La prima partita sarà domenica 15 gennaio alla piscina comunale: l'ingresso è gratuito

Pallanuoto femminile, riparte il campionato di A2: l’Asd Cosenza sfida i Castelli romani

Tutto pronto ormai. Domenica si parte, tutti in piscina a Cosenza per fare il tifo per la squadra femminile della pallanuoto, impegnata nel difficile campionato di A2 della Fin. Mister Fasanella ha caricato a dovere le ragazze, pronte a dare il massimo per uno sport più che avvincente.

La Cosenza Pallanuoto è stata inserita come sempre nel girone Sud, insieme a Castelli Romani, Pretuziana Sport, Roma Vis Nova, Lazio Nuoto, Vela Nuoto Ancona, Volturno, Water Sports Napoli. La regular season si concluderà Domenica 30 Aprile, poi spazio ai play off e ai play out.

Asd Cosenza Pallanuoto, d’altronde, è una società che vanta trascorsi pallanuotistici di elevato spessore: basti pensare alla bellissima militanza in serie A1. Lo scorso anno si è arrivati a disputare i play off per l’accesso alla massima serie. A parte una squadra formata da veterane preparate e trascinatrici per il gruppo, la stessa è formata da giovani leve cresciute nel nostro vivaio della giovanile femminile.

Fanno da corona alla squadra il prestito dalla Sis Roma del nuovo portiere, Martina Brandimarte, che avrà un compito importantissimo in questo campionato, tenendo ben blindati i pali. La conferma dell’atleta giapponese Miku Koide dovrebbe garantire al gruppo prestazioni di elevata esperienza, così come la presenza di un’altra vecchia guardia, Rita De Mari, che dopo esperienze al di fuori del Campagnano è rientrata con voglia ed entusiasmo in supporto delle compagne. Altro rientro è Francesca Greco, difensore roccioso. Il capitano, Sara Zaffino, dall’alto della sua esperienza, sta dando linfa e stimolo alle sue compagne. La squadra già da mesi è al lavoro per poter dare il meglio di sé in questa nuova avventura; il coach sta chiedendo tanti sacrifici, puntando e pensando a grandi soddisfazioni.

«Siamo al quarto anno di guida tecnica della squadra, mantenendo l’ossatura con esperienza e qualità», riferisce il mister Francesco Fasanella. «Il campionato è più difficile, non ci può essere alcuna battura d’arresto. Il nostro obiettivo? È quello di mantenere il livello dello scorso anno, accedendo ai play off», aggiunge il tecnico. «Non è facile ovviamente, considerato il fatto che squadre come il Napoli – su tutte – si sono rinforzate». Poi, un passaggio sulla prima partita e la squadra dei castelli romani in arrivo: «È una neo promossa che fa dell’intensità la sua migliore arma. La tensione è alta ma finalmente ci togliamo di dosso preparazione ed allenamenti di questi mesi».

Il presidente di Aqa, Francesco Manna, si ritiene positivo rispetto al lavoro finora svolto dalle atlete, dal tecnico e dai dirigenti, confidando in un campionato di vertice.

La prima partita è domenica 15 gennaio alle 15 alla piscina comunale di Cosenza contro la squadra dei Castelli romani. Potrà essere seguita sul canale Youtube della società; mentre l’ingresso alla struttura ed alla gara è totalmente gratuito.

Di seguito la rosa completa:

1. Brandimarte Martina

2. Stavolo Loredana

3. Koide Miku

4. De Mari Rita

5. Greco Francesca

6. Malluzzo Cristina

7. Morrone Federica

8. Sesti Carola

9. Manna Angela

10. Zaffina Sara

11. Nisticò Federica

12.Le Fosse Maria

Articoli correlati