sabato,Marzo 2 2024

Morte della 17enne a Corigliano Rossano, anche l’Asp Cosenza apre un’indagine

Dopo la Procura di Castrovillari, anche l'Azienda Sanitaria Provinciale bruzia ha avviato degli accertamenti interni per capire cosa sia realmente accaduto

Morte della 17enne a Corigliano Rossano, anche l’Asp Cosenza apre un’indagine

Proseguono le indagini sulla morte della diciassettenne avvenuta dopo le dimissioni dall’ospedale di Corigliano Rossano, nel cosentino. L’Asp di Cosenza ha aperto una indagine interna. Intanto anche la Procura di Castrovillari ha aperto un’inchiesta. La ragazzina nella notte di domenica si era sentita poco bene avvertendo sintomi come vomito e altri malesseri. I suoi genitori l’avevano portata in ospedale, ma dopo le cure del caso era stata dimessa. Una volta tornata a casa, la ragazzina di nuovo stava male e i genitori l’avevano portata in ospedale ma il suo cuore ha smesso di battere

Leggi anche ⬇️

Articoli correlati