martedì,Maggio 28 2024

Cosenza, la Provincia giura amore eterno agli Istituti tecnici superiori

La Succurro li reputa fondamentali per favorire l'ingresso dei giovani nel mondo del lavoro e annuncia la riattivazione di alcuni centri d'eccellenza

Cosenza, la Provincia giura amore eterno agli Istituti tecnici superiori

«La Provincia di Cosenza è socio fondatore di Its. Allora ne seguo in prima persona gli sviluppi, affinché i giovani del nostro territorio abbiano gli strumenti migliori per entrare nel mercato del lavoro». Lo afferma, in una nota, il presidente della Provincia di Cosenza, Rosaria Succurro, che spiega: «Oggi gli Its (Istituti tecnici superiori) hanno un ruolo di importante collegamento tra le Superiori e le università. Si tratta di moderne scuole di tecnologia che offrono percorsi biennali di specializzazione, dopo il diploma, in aree tecniche strategiche per lo sviluppo economico e la competitività delle aziende calabresi. Al termine dei corsi gli Its rilasciano il diploma di Tecnico superiore, che certifica il diritto al V livello europeo delle qualifiche».

Succurro spiega che «il tessuto economico della provincia di Cosenza è caratterizzato da numerose imprese del settore turistico e agroalimentare, fondamentali per lo sviluppo del territorio, che nel campo specifico ha grandi potenzialità. Sosteniamo allora gli Its Academy esistenti e favoriamo l’ampia aggregazione di associazioni datoriali, di istituzioni scolastiche, enti pubblici, enti di ricerca e soprattutto imprese. Saranno riattivati – anticipa – e messi a disposizione centri di formazione di eccellenza, per esempio il Florens di San Giovanni in Fiore, guardando anche alle strutture analoghe che possono essere coinvolte e rivitalizzate. Si tratta di un potenziale enorme, tutto da impiegare per fornire ai nostri giovani le elevate competenze richieste dalle imprese. Con l’impegno comune – conclude il presidente – potremo superare i soliti campanilismi e interessi di cortile che non giovano affatto ai processi già avviati». 

Articoli correlati